Gatteo illumina di viola la Rotonda Casadei per la lotta ai tumori

L'iniziativa si colloca all'interno di Ottobre Rosa, il mese dedicato alla Prevenzione del tumore al seno, durante il quale l'Associazione Europa Donna Italia

Domenica dalle 18 alle 24 uno dei luoghi simbolo di tutta la Romagna, la Rotonda dedicata a Secondo Casadei, sarà illuminata di viola per sostenere l'istituzione della Giornata Nazionale del Tumore al seno metastatico. L'iniziativa si colloca all'interno di Ottobre Rosa, il mese dedicato alla Prevenzione del tumore al seno, durante il quale l'Associazione Europa Donna Italia, movimento a tutela dei diritti delle donne riguardo a prevenzione e cura del tumore al seno, coadiuvata da centinaia di associazioni locali iscritte alla propria rete, promuove in tutta Italia molteplici iniziative per ottenere l'istituzione per il 13 Ottobre della giornata Nazionale del Tumore al seno metastatico.

Il Comune di Gatteo ha aderito alla sollecitazione dell'Associazione il Punto Rosa di Santarcangelo di Romagna, che nel sostenere la campagna di sensibilizzazione di Europa Donna ha proposto ai sindaci della Romagna di illuminare di viola il principale monumento del proprio comune nel corso della serata di domenica. Chi percorrerà la Rigossa domenica sera avrà quindi l'occasione di vedere la Rotonda "Romagna Mia"  con una luce diversa: ideata dai designer Manzi e Zanotti, la rotonda rievoca il celebre verso della canzone più famosa di Casadei ed è concepita come un grande schermo con sagome di orchestrali sul lato mare, mentre a monte altre sagome danzano sulle note di un immaginario walzer. Entrambi i lati saranno illuminati di viola grazie all'effetto di speciali gelatine, con la speranza che l'accensione di questa luce possa aiutare a tenere viva l'attenzione sul tema della prevenzione e cura del tumore al seno.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto auto-scooter sulla via Emilia: grave una donna sbalzata contro il parabrezza

  • Cesenatico, caccia all'affare: il Comune mette all'asta quattro case

  • Ospedale Bufalini, nuovo riconoscimento internazionale per la Neurochirurgia

  • Si cerca un nuovo proprietario per l'hotel, la base d'asta è 1,8 milioni di euro

  • Boato nella notte, la banda del bancomat fa saltare lo sportello automatico

  • Pago e Rice tra gli attori, parte "Dittatura last minute": viaggio nella Romania di Ceausescu

Torna su
CesenaToday è in caricamento