Banda scatenata nel cuore della notte: Polizia sventa maxi furto di bici

Il tempestivo intervento delle pattuglie ha permesso di recuperare buona parte del bottino. I ladri sono fuggiti col favore delle tenebre, passando per i campi

Gli agenti del Commissariato di Polizia di Cesena hanno sventato un furto alla "Mbm" di via Emilia Levante, a Case Castagnoli, azienda specializzata nella produzione di bici. L'episodio si è consumato nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì intorno alle 2.30. Il tempestivo arrivo delle "luci blu" ha costretto la banda, composta da almeno sette persone, di abbandonare 25 mountain bike e pezzi di ricambio, che erano stati caricati su un'auto ed un furgone rubati. Con altri mezzi, tuttavia, altri componenti della spedizione erano riusciti a fuggire con una trentina di bici.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i malviventi sono entrati nel punto vendita mandando in frantumi una vetrata, utilizzandola poi come via di passaggio per far passare le bici e caricarle nei mezzi. L'attività è iniziato in seguito ad una segnalazione relativa allo spostamento di alcune auto che si aggiravano con fari spenti nella zona. Il rapido intervento delle pattuglie ha permesso di intralciare il piano della banda e recuperare buona parte del bottino. I ladri sono fuggiti col favore delle tenebre, passando per i campi.

FURTI IN CASA: FERMATO CON IL KIT DEL LADRO, I RESIDENTI RINGRAZIANO I CARABINIERI (leggi la notizia)