Ladri nella casa di cura: colpiscono di notte e rubano dagli armadietti dei pazienti

E' accaduto una decina di giorni fa nelle camere dei degenti. Qualcuno in orario notturno si è intrufolato nelle stanze

Furti negli armadietti dei pazienti della casa di cura Malatesta Novello. Ormai lo sappiamo che non c'è pace da nessuna parte e i ladri si materializzano quando meno ci si aspetta e infatti capita sempre più spesso anche in luoghi come chiese, ospedali o case di cura. Già è riprovevole rubare ma farlo quando la vittima, in convalescenza dopo un intervento o in situazioni critiche di salute, è indifeso e vulnerabile, lo è ancora di più. E' accaduto una decina di giorni fa nelle camere dei degenti. Qualcuno in orario notturno si è intrufolato nelle stanze, sfuggendo al controllo del personale in servizio, e, con grande abilità e astuzia, ha portato via cellulari, portafogli con documenti e soldi e altri beni preziosi dei pazienti. Brutto risveglio per i degenti che quando hanno avuto bisogno di chiamare un parente o acquistare una bottiglia d'acqua si sono accorti che nel loro cassetto non erano più riposti portafogli e cellulari. Dopo aver denunciato l'accaduto la speranza delle vittime è di rientrare in possesso almeno dei documenti personali. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Un anno fa la tragedia di Gabriele Orlandi: "Il suo sorriso sarà il nostro ricordo migliore"

  • Cronaca

    Dopo decenni si ritrovano nella piccola frazione: una domenica all'insegna delle radici famigliari

  • Cronaca

    Teatro Bonci: la biglietteria riapre per la campagna abbonamenti d’autunno

  • Politica

    Verso il 2019, i Giovani Dem: "I ragazzi siano al centro dell’agenda politica"

I più letti della settimana

  • Anche a Cesenatico uno sbarco di profughi... ma questa volta le profughe sono bionde

  • Studentessa di 14 anni scende dell'autobus e viene "caricata" da un'auto

  • Ironman e Memorial Pantani: tutte le informazioni per limitare i disagi di un sabato da "bollino nero"

  • Blitz all'alba della Polizia al grand hotel dei disperati di Cesena

  • Rischio ingorghi e traffico, sabato uscita anticipata dalle scuole

  • Volo da un balcone per un 17enne, ragazzo portato al Bufalini

Torna su
CesenaToday è in caricamento