Abbordati in stazione dai venditori di bici rubate. rimediano schiaffi e spinte

Rimediano schiaffi e spintoni dai venditori di bici rubate. E’ accaduto alcuni giorni fa alla stazione di Cesena. Una coppia di amici viene fermata da altri due soggetti, un uomo e una donna, che propongono l’acquisto di una bicicletta

Rimediano schiaffi e spintoni dai venditori di bici rubate. E’ accaduto alcuni giorni fa alla stazione di Cesena. Una coppia di amici viene fermata da altri due soggetti, un uomo e una donna, che propongono l’acquisto di una bicicletta. Tuttavia, sia per il luogo che per la circostanza della vendita, ad uno dei due potenziali acquirenti la situazione appare subito chiara e avvisa l’altro: “Ma non comprare da questi due, che come minimo sono pregiudicati”.

Una frase decisamente sgradita ai due venditori, che a quel punto hanno reagito. Lei ha schiaffeggiato chi ha proferito la frase, mentre l’altro ha rimediato una spinta a terra. Il Commissariato di polizia non ha lasciato cadere l’aggressione, per quanto di lieve entità e visionando le immagini del sistema di videosorveglianza ha individuato i due venditori di bici rubate, si tratta di due tossicodipendenti per i quali è  scattata la denuncia.

Non è stata rinvenuta, invece, la bici rubata oggetto della vendita. A tal proposito, la Polizia segnala che la refurtiva rinvenuta con la recente operazione che ha snidato un’organizzazione cesenate dedita al commercio online di bici e pezzi di bici rubati è ora tutti visibile sull’apposita bacheca degli oggetti rubati rinvenuti sul sito internet della polizia, selezionando la provincia di Forlì-Cesena: http://questure.poliziadistato.it/bacheca/

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (21)

  • Il grande incremento dei furti di biciclette è rivelatore della drammatica situazione socioeconomica nella quale si trova l'Italia. Chi ruba biciclette non lo fa certo per la ricchezza, ma per la sopravvivenza. Il bisogno e la disperqzione riscrivono le regole della convivenza civile. La realtà italiana è tornata ad essere quella del dopoguerra, quella descritta dai registi del neorealismo cinematografico.

    • anche chi è venuto a visitarmi a casa l'altra notte, senza invito, sicuramente l'avrà fatto perchè si trova in una situazione drammatica ma caro franco di sicuro l'avermi rovinato la serratura dell'auto e una finestra di casa non lo aiuterà a superare la sua (presunta) drammatica situazione e invece aggrava la mia visto che per sistemare tutto non voglio andare a rubare, io.

    • Io non posso credere che tu sia convinto di un'idiozia del genere. Evidentemente hai qualche altro motivo per difendere la feccia che fa della criminalità il proprio modus vivendi.

    • Avatar anonimo di babbonatale
      babbonatale

      Chi ruba biciclette non lo fa certo per la ricchezza, ma per la sopravvivenza????? E chi le aggiusta allora per cosa lo fa? Forse per far sopravvivere i ladri di biciclette....

    • Parole sante. Io darei casa e assegno di mantenimento a tutti i ladri di biciclette. Poverini, che dura è la loro sopravvivenza, necessitano quanto prima di un aiuto...cominciamo col devolvergli metà della tua pensione.

      • La farebbero dura; molto dura,e dovrebbero continuare a rubare biciclette: basta a malapena per me. Ma visto che tu sei un nullafacente, perchè non devolvi una parte della tua rendita? O sei solo un parassita che vive di quello che estorce alla società.

      • No, l'ho inventata appositamente per te; perchè è di cazzate che ti nutri. L'importante è partecipare e non vincere; non ci è sempre stato insegnato questo? E' valido sia nella competizione sportiva che i n q

        • Vedo che preso dalla foga della risposta hai fatto un bel casino. Non è questo che mi lascia perplesso, ma il fatto che non cambia nulla tra questa frase incompiuta e le altre tue perle.

  • Basterebbe pochissimo per risolvere questo flagello delle bici nel nostro paese, e poi ancora andiamo bene, pensa a bologna, parti con una bici e non sai come potrai tornare a casa. Basterebbe pochissimo ma non credo lo si voglia risolvere.....

  • Vabbè li metti al muro ed una pallottola per uno, fine.

  • La.stazione di Cesena sta divenendo porto franco di alcolizzato e drogati che stazionano perennemente

    • Cesenati avete votato per altri 5 anni di nulla? Ora non ha senso lamentarsi, è troppo tardi, sappiamo benissimo che Lucchi non alzerà mai un dito per rimuovere questi rifiuti umani.

      • Avatar anonimo di Un Colpo al Cerchio
        Un Colpo al Cerchio

        Grande Bino... non ti è ancora passata... Guarda che il tuo leader sta cercando di cambiare registro...

        • Ah ah ah il mio leader....poveri pagliacci di sinistra, solo voi avete i "leader". Il mio "leader" si chiama "scheda bianca". Prova a votarlo anche tu la prossima volta, vedrai che forse sarà un'Italia migliore. Preferivo un Comune commissariato piuttosto che nulla-man per altri 5 anni; figuriamoci poi la Guiduzzi, Mrs poche idee e ben confuse.

        • Quella di Grillo è stata solo una reazione condizionata al grosso schiaffone che ha ricevuto dalle urne. La realtà del m5s è sempre quella dei Bino.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Controlli serrati del territorio, intercettata banda di ladri in fuga

  • Cronaca

    "Al lavoro in bicicletta", percorsi 100mila chilometri. Il progetto tornerà anche nel 2019

  • Economia

    Un sushi "occidentale": romagnoli doc portano i sapori del sol levante nel cuore del centro

  • Meteo

    Meteo, in settimana arriva il freddo: possibili nevicate a bassa quota

I più letti della settimana

  • Trovato suicida padre di famiglia, inutili i soccorsi

  • Giro di vite per le targhe straniere: la Municipale applica subito il "Decreto Salvini"

  • Ha vestito per oltre 70 anni Cesena, si abbassa la saracinesca: premio ai "signori del commercio"

  • Storica società cesenate finisce all'asta: per aggiudicarla serviranno oltre 2 milioni di euro

  • Incidente dalle conseguenze drammatiche: è morto Tomaso Grassi, era a capo dell'ippodromo

  • Travolge un addetto della manutenzione stradale e scappa: rintracciata donna-pirata

Torna su
CesenaToday è in caricamento