Forte puzza nell'aria, tante segnalazioni: si attivano i Vigili del Fuoco

Il personale del 115 del comando provinciale si è attivato per individuare l'origine della fonte e le ricerche sono proseguite per tutta la mattinata

Foto di repertorio

Lunedì mattina buona parte del Cesenate si è svegliato avvertendo una forte puzza. Sono numerose le segnalazioni giunte alla sala operativa dei Vigili del Fuoco, nelle quali veniva spiegato di un odore in aria simile al gas, in particolar modo tra Cesenatico e Cesenate. Il personale del 115 del comando provinciale si è attivato per individuare l'origine della fonte e le ricerche sono proseguite per tutta la mattinata. Gli odori sono risultati persistenti nella zona di Pievesestina, dove ci sarebbero stali lievi malori. Segnalazioni sono giunte anche da imbarcazioni al largo della costa romagnola. Personale dell'Eni ha effettuato delle verifiche sulla rete di trasporto del gas estratto nelle piattaforme offshore alla centrali di terra, in particolare nell'area della piattaforma Anemone, che si trova davanti alle coste dei comuni del Rubicone e di Bellaria

PUZZA NEL CESENATE: GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere in avanzata decomposizione ritrovato in una scarpata stradale

  • Vaga seminuda per strada in stato confusionale, la Polizia Locale risolve il 'mistero'

  • Rientra a casa e trova il rapinatore col coltello: "Io e te andiamo a prelevare". Lo salva il vigilante

  • La 17enne cesenate Alessandra Rumieri è la nuova "Miss Mondo Rally"

  • Fresca di corona Miss Patacca Vigliacca si racconta, "La vera fascia romagnola". Garantisce Betobahia

  • Batticuore Cesena, si fa rimontare 2 gol dalla Triestina: poi Sarao fa esplodere il Manuzzi

Torna su
CesenaToday è in caricamento