Forte puzza nell'aria, tante segnalazioni: si attivano i Vigili del Fuoco

Il personale del 115 del comando provinciale si è attivato per individuare l'origine della fonte e le ricerche sono proseguite per tutta la mattinata

Foto di repertorio

Lunedì mattina buona parte del Cesenate si è svegliato avvertendo una forte puzza. Sono numerose le segnalazioni giunte alla sala operativa dei Vigili del Fuoco, nelle quali veniva spiegato di un odore in aria simile al gas, in particolar modo tra Cesenatico e Cesenate. Il personale del 115 del comando provinciale si è attivato per individuare l'origine della fonte e le ricerche sono proseguite per tutta la mattinata. Gli odori sono risultati persistenti nella zona di Pievesestina, dove ci sarebbero stali lievi malori. Segnalazioni sono giunte anche da imbarcazioni al largo della costa romagnola. Personale dell'Eni ha effettuato delle verifiche sulla rete di trasporto del gas estratto nelle piattaforme offshore alla centrali di terra, in particolare nell'area della piattaforma Anemone, che si trova davanti alle coste dei comuni del Rubicone e di Bellaria

PUZZA NEL CESENATE: GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI

 

Potrebbe interessarti

  • Il "metodo 333" per un guardaroba ordinato e completo di tutto

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Aspettare tre ore prima di fare il bagno dopo mangiato: tutta la verità

  • Assegno di maternità: cos'è e come richiederlo

I più letti della settimana

  • Dopo la strage di via Dismano un altro dramma stradale: un morto e tre feriti in uno scontro frontale

  • E' un'estate di sangue, nuova tragedia: centauro cesenate perde la vita

  • Salta la fila, urta una bimba e lo insulta. Scoppia la lite con ceffone

  • Auto travolge un corridore: è grave. Ferito identificato dopo l'appello sui social

  • Incidente in un allevamento durante le operazioni pulizia: un morto

  • Nuova tragedia stradale: perde la vita uno studente 17enne

Torna su
CesenaToday è in caricamento