Fiaccolata contro le antenne Telecom, Villachiaviche non si arrende

Molti residenti a Villachiaviche hanno sfilato con la fiaccola in mano per protestare contro le antenne Telecom in via di installazione a Villachiaviche. La marcia di protesta è stata organizzata dal comitato che si batte contro l'antenna e che già diverse volte ha manifestato il proprio dissenso

Molti residenti a Villachiaviche hanno sfilato con la fiaccola in mano per protestare contro le antenne Telecom in via di installazione a Villachiaviche. La marcia di protesta è stata organizzata dal comitato che si batte contro l’antenna e che già diverse volte ha manifestato il proprio dissenso.  La marcia di sensibilizzazione e protesta si è tenuta mercoledì sera con partenza dal parco posto all'incrocio tra via Chioggia e via Classe.

Spiega il comitato contro antenna Villachiaviche: “Si tratta di un'iniziativa pubblica atta a sensibilizzare la cittadinanza sul problema dell'elettrosmog, soprattutto quando non necessario ovvero come nel caso specifico, quando l'area è già completamente e ottimamente servita da tutti gli operatori, i cittadini residenti non hanno esigenze (vedi raccolta di oltre 500 firme) ...quindi non si capisce il perchè il Comune (Sindaco) soccomba a tale installazione senza "voler" dire nulla. A Cesena ci sono già oltre 100 antenne della telefonia cellulare di cui 13 solo nel nostro quartiere cesena sud (questa sarebbe la 14°)”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal comitato spiegano che non desisteranno: “Continuano a non considerarci giocando la carta della stanchezza, come spesso accade nelle proteste cittadine, anche se giuste e onorevoli, ovvero...."prima o poi si fermano da sole" in quanto la gente comune ha i suoi impegni , il suo lavoro, la sua famiglia”. A quanto sembra, però, i manifestanti non mollano la presa sulla loro protesta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tragico incidente in bici, è morto dopo due giorni di agonia l'agente di Polizia

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Tragedia sulla spiaggia di Cesenatico, trovata riversa nell'acqua: muore l'anziana turista

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Dopo il lockdown il bar non riapre più: "A queste condizioni non possiamo andare avanti"

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

Torna su
CesenaToday è in caricamento