Festival del Cibo di Strada, la formula ormai collaudata trova conferma

Il Festival che contraddistingue Cesena ed è collocato nel suo centro storico dal 2000, ha riscosso moltissimi apprezzamenti da parte del pubblico, confermando la formula vincente

La seconda volta del Festival Internazionale del Cibo di Strada in Piazza del Popolo ha confermato il successo e i consensi ottenuti sulla scelta della location. Ottima edizione con tantissimi visitatori accorsi a Cesena, proprio per vedere e vivere il Festival, nonostante la pioggia e il freddo del venerdì. Il Festival che contraddistingue Cesena ed è collocato nel suo centro storico dal 2000, ha riscosso moltissimi apprezzamenti da parte del pubblico, confermando la formula vincente.

"Dobbiamo rivolgere ancora un particolare ringraziamento - dichiara Graziano Gozi, direttore della Confesercenti Cesenate - alle federazioni degli operatori su area pubblica Anva e Fiva, per la collaborazione dimostrata nel rapporto con gli operatori del mercato ambulante. Il Festival di Cesena continua a distinguersi da manifestazioni analoghe (solo per il nome), per la particolare cura alla qualità, alla scelta dell’offerta enogastronomica vera e al ricco corollario di iniziative quali incontri, esposizioni, animazioni, musica, teatro di strada e laboratori sul cibo di strada nel Mediterraneo e nel mondo. Proseguiremo a perseguire queste linee vincenti".

"Anche quest’anno l’organizzazione del Festival – prosegue Gozi - ha compiuto un grande sforzo per dedicare una particolare attenzione alla pavimentazione di Piazza del Popolo: sotto le cucine sono stati collocati teli di plastica protettivi, moquette ignifuga e pedane di legno. Una decina di operatori per turno sono stati ininterrottamente impegnati da mattina a notte inoltrata nello spazzamento e nella pulizia dei tavoli, lasciando ogni sera la piazza completamente pulita".

"Ci scusiamo per gli inevitabili disagi dovuti alle operazioni di montaggio e smontaggio della struttura sulla piazza, che sarà completamente liberata entro la sera di martedì. Come sempre - conclude il direttore della Confesercenti Cesenate - inizieremo a riflettere e a svolgere considerazioni e valutazioni in vista del 2018, a partire da un confronto con l’amministrazione comunale, che ringraziamo per l’attenzione e disponibilità dimostrate per venire incontro alle esigenze del Festival, che ha assunto dimensioni e rilevanza ineguagliabili".  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto auto-scooter sulla via Emilia: grave una donna sbalzata contro il parabrezza

  • Cesenatico, caccia all'affare: il Comune mette all'asta quattro case

  • Ospedale Bufalini, nuovo riconoscimento internazionale per la Neurochirurgia

  • Si cerca un nuovo proprietario per l'hotel, la base d'asta è 1,8 milioni di euro

  • Boato nella notte, la banda del bancomat fa saltare lo sportello automatico

  • Pago e Rice tra gli attori, parte "Dittatura last minute": viaggio nella Romania di Ceausescu

Torna su
CesenaToday è in caricamento