Fanno 'buco' a scuola e vanno a Cesenatico per fumare marijuana: uno viene denunciato

Il proprietario della vettura, incensurato, è stato denunciato a piede libero per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Tre giovani residenti nel forlivese, tra cui un minorenne, hanno deciso venerdì mattina di "marinare" la scuola e di recarsi a Cesenatico, con l'automobile del più grande dei tre. Dopo avere posteggiato, hanno passeggiato fino ad arrivare alla scogliera del molo di ingresso al portocanale, dove hanno deciso di farsi una canna. Sono stato così notati da un agente del Commissariato di Polizia di Cesena, fuori servizio, il quale, senza perderli di vista, ha richiesto l'intervento di una pattuglia dell'Unità Antidegrado della Polizia Municipale, che pochi minuti dopo è giunta sul posto.

Gli agenti hanno perquisito i tre e l’auto con la quale erano giunti a Cesenatico: sono stati sequestrati circa 20 grammi di hashish e marijuana, nonché attrezzature per il confezionamento e lo spaccio. I ragazzi sono stati quindi portati in ufficio: il minorenne è stato consegnato alla madre. Il proprietario della vettura, incensurato, è stato denunciato a piede libero per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel mondo dell'imprenditoria romagnola: si è spento il re degli arredamenti, Mario Gardini

  • Dall'Olanda a Cesena per amore, dopo il bar in centro tenta il bis con il figlio

  • Passato di mamma in figlia, il negozio chiude dopo 59 anni: "Mi dispiace per le mie clienti"

  • Trasporto pubblico locale, sciopero di 24 ore del personale di Start Romagna

  • Con la mountain bike cade per 30 metri in un canalone: il Soccorso Alpino interviene con l'elicottero

  • Esce urlando dalla stazione: "Sono stato rapinato". La Polizia arresta due uomini

Torna su
CesenaToday è in caricamento