Erasmus Day 2018, postini speciali danno il via ufficiale al progetto europeo “Steam jam”

Un avvio speciale, quello del progetto Eramus+ del Circolo Didattico Cesena 2. Il 12 ottobre sono arrivati in tutti i plessi della scuola primaria e dell’infanzia quattro postini

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

Un avvio speciale, quello del progetto Eramus+ del Circolo Didattico Cesena 2. Il 12 ottobre sono arrivati in tutti i plessi della scuola primaria e dell’infanzia quattro postini che hanno consegnato ai bambini delle classi aderenti una lettera dai loro coetanei del Galles nella quale si indicava già l’argomento della prima missione: il calore. I bambini insieme agli insegnanti dovranno infatti risolvere in modo originale e creativo delle sfiee che arriveranno ogni due mesi dai partner Europei (Galles, Spagna, Belgio, Romania e Grecia). Un contest Europeo quindi che impegnerà i bambini in missioni e vedrà protagoniste la creatività e l’innovazione. Il progetto "Stream jam" non è solo mobilità per docenti e studenti delle classi 5°, ma si irradia in tutto il Circolo Didattico. . Attività in classe: Ciascuna classe aderente al progetto riceverà 3 volte anno (ottobre – gennaio – marzo) un kit con materiale prezioso e misterioso inviato dagli amici europei… con enigmi da risolvere, esperimenti da portare a termine e tanto altro… Queste attività si svolgeranno in parallelo in tutte le scuole europee coinvolte. Ci saranno 2 mesi di tempo per inviare le soluzioni, le invenzioni, le creazioni che verranno condivise da tutti i partner europei. Mobilità docenti: i docenti che hanno aderito con la propria classe avranno l’opportunità di formarsi su temi relativi alle "Steam" nei Paesi partner, confrontandosi e scambiando idee, metodologie, innovazioni didattiche con i colleghi Europei. E’ un’occasione speciale per la scuola primaria e dell’infanzia, unica e che apre lo sguardo e la mente verso l’Europa e verso il mondo. Mobilità studenti: Dieci bambini delle classi quinte avranno la possibilità di visitare le scuole di due paesi europei nell’ambito di viaggi dedicati e interamente spesati dal Progetto Erasmus+. I bambini che avranno mostrato il maggior coinvolgimento alle attività proposte, con una buona autonomia e con la passione per l’inglese, avranno la possibilità di vivere questa esperienza, in accordo con le famiglie e accompagnati da quattro docenti del circolo. Nel 2019 si parte per il galles (31 Marzo - 4 Aprile) in occasione del festival gallese “The Eisteddfod"

Torna su
CesenaToday è in caricamento