E45, sul guardrail del viadotto pronto a farla finita: bloccato da un motociclista

L'intervento della Polizia stradale di Bagno di Romagna ha salvato definitivamente un 40enne dall'insano gesto

Attimi di paura giovedì intorno alle 13 sulla E45, all'altezza dello svincolo per San Piero in Bagno. Un uomo ha parcheggiato la sua auto sulla destra della carreggiata ed è salito sul guardrail esterno con l'intenzione di buttarsi giù per farla finita. E' accaduto precisamente sul viadotto Orfio, al chilometro 180,300 della carreggiata nord.

Diversi automobilisti in transito hanno notato l'anomala scena, allertando subito la Polizia stradale di Bagno di Romagna. Il più pronto è stato un motociclista che viaggiava nella carreggiata opposta, verso Roma. Il centauro non ha esitato ad attraversare la E45, rischiando anche per la sua incolumità, per raggiungere l'uomo, bloccandolo prontamente sul guardrail esterno, con le gambe penzolanti. Dopo pochi attimi sono arrivati gli agenti della polizia stradale di Bagno di Romagna, che hanno afferrato l'uomo mettendolo in sicurezza, salvandolo definitivamente dall'insano gesto.

Agli agenti, l'uomo, un 40enne di Vercelli ma residente a Milano, ha subito detto di avere diversi problemi di natura economica e personale. Da qui la decisone di farla finita con un lancio nel vuoto di diverse decine di metri, per fortuna sventato. Il 40enne, in stato di choc e stremato, ha chiesto l'intervento dei sanitari, ed è stato affidato allle cure del 118, che lo hanno trasportato all'ospedale Bufalini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La notte trasgressiva a tre col transessuale finisce a sassate: nei guai coppia di fidanzati

  • Operazione incredibile al "Bufalini": musicista operato al cervello mentre suona il pianoforte

  • Savio in piena, frane in collina ed allagamenti in riviera: il maltempo fa paura

  • Nella disco scoppia la rissa, il locale stoppa la serata: "Coinvolte anche due ragazze"

  • Divora con tranquillità 385 cappelletti e batte il record: "Il segreto? Un giro in bici"

  • Migliora la situazione maltempo, a Cesenatico rotte due dune per contenere la furia del mare

Torna su
CesenaToday è in caricamento