E45, al via i lavori sul viadotto di Canili: termineranno il 20 luglio

Le lavorazioni riguardano, in particolare, il rifacimento dei calcestruzzi del cordolo di bordo, delle travi e della soletta nonché la sostituzione delle barriere laterali di sicurezza

Da lunedì prossimo cominceranno i lavori di ripristino del viadotto dello svincolo di Canili, sull'E45. Le lavorazioni riguardano, in particolare, il rifacimento dei calcestruzzi del cordolo di bordo, delle travi e della soletta nonché la sostituzione delle barriere laterali di sicurezza. Per consentire l’esecuzione dei lavori sarà provvisoriamente chiusa una carreggiata, con deviazione della circolazione a doppio senso di marcia in carreggiata opposta (dal chilometro 161,950 al chilometro 162,850).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella seconda fase delle lavorazioni sarà inoltre provvisoriamente chiuso lo svincolo di Canili per i veicoli in direzione Roma. In alternativa sarà possibile immettersi sulla E45 in direzione nord e invertire la marcia in corrispondenza dello svincolo di Verghereto. Il completamento dei lavori è previsto entro sabato 20 luglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Il tragico incidente in bici, è morto dopo due giorni di agonia l'agente di Polizia

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Dopo il lockdown il bar non riapre più: "A queste condizioni non possiamo andare avanti"

  • Tragedia sulla spiaggia di Cesenatico, trovata riversa nell'acqua: muore l'anziana turista

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

Torna su
CesenaToday è in caricamento