Dopo il crollo torna alla normalità via Cavalcavia, riaperta la strada di servizio

Il Comune ha rimosso il divieto di transito a veicoli e pedoni e il divieto di sosta

Torna alla normalità la situazione di via Cavalcavia, dopo il crollo di un cornicione, lo scorso martedì. Il Comune ha rimosso il divieto di transito a veicoli e pedoni e il divieto di sosta sulla strada di servizio, con la via riaperta quindi al normale traffico.

Martedì intorno alle 12,30 alcuni frammenti di calcestruzzo si erano distaccati dalla veletta del cornicione del fabbricato raggiungendo il marciapiede e la strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Immediato l’intervento dei Vigili del fuoco, della Polizia municipale e di alcuni tecnici del Comune che avevano subito transennato l’intera area ordinando alle attività commerciali coinvolte di chiudere. Fortunatamente il crollo improvviso dei calcinacci non ha provocato danni a persone. Il Comune era intervenuto con un'ordinanza per chiudere al traffico veicolare e pedonale la strada di servizio, per i lavori di ripristino delle condizioni di sicurezza. Già nella giornata di mercoledì la via era stata in parte riaperta.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Cesena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tragedia sullo scooter, riconosciute le salme di Donato e Asia: si cerca un testimone oculare

  • Drammatico scontro tra uno scooter e un camion, perdono la vita padre e figlia

  • La tragedia sullo scooter, l'amore per la figlia e la passione per il Maggiolino: "Donato era solare e allegro"

  • Violento scontro all'incrocio tra auto e moto, il motociclista è in Rianimazione

  • Il 15enne positivo al virus, l'ansia serpeggia in città: partita la prima tranche di tamponi

  • Il 15enne positivo al virus, Spiaggia 23: "I dipendenti tutti negativi, trattati come appestati"

Torna su
CesenaToday è in caricamento