San Mauro, Confartigianato dona un pulmino per il trasporto di anziani e disabili

Ancos, l'associazione nazionale comunità sociali e sportive che opera in seno a Confartigianato, ha donato a Confartigianato per il sociale cesenate un pulmino per il trasporto dei disabili

Alla casa residenza per anziani Domus di San Mauro Pascoli è avvenuta la consegna di un pulmino per il trasporto di anziani e disabili donato da Confartigianato per il sociale cesenate alla cooperativa l'Aquilone di San Mauro Pascoli, che opera dal 1988 nel territorio del Rubicone e del Riminese. Ancos, l'associazione nazionale comunità sociali e sportive che opera in seno a Confartigianato, ha donato a Confartigianato per il sociale cesenate un pulmino per il trasporto dei disabili.

L'associazione non profit che nasce dalla storia e dai valori del Sistema Confartigianato Cesena, che promuove e sostiene progetti e iniziative per il miglioramento della qualità' della vita e lo sviluppo culturale, sociale ed economico del territorio della Provincia di Forlì–Cesena, a sua volta lo ha donato alla cooperativa l'Aquilone. Il presidente della cooperativa Paolo Dall’Acqua, nella breve ma sentita cerimonia in presenza di un gruppo di assistiti e del sindaco di San Mauro Pascoli Luciana Garbuglia, ha ringraziato per il dono.

“In trent’anni di attività - ha detto - nessuno ci ha mai donato nulla ed è stato veramente un’iniziativa meritoria che ci permette di incrementare i servizi ai nostri assistiti nel Rubicone e nel Riminese a favore di anziani non autosufficienti e adulti disabili. A nome di tuta la struttura esprimiamo tutta la nostra gratitudine a Confartigianato per il sociale”. La cooperativa l'Aquilone assiste circa trecento persone e conta circa 190 addetti.

“Si tratta di una colonna del nostro welfare territoriale - ha detto il sindaco Garbuglia - un fiore all’occhiello di un sistema dell’assistenza e dei servizi sociali virtuoso, così come Confartigianato del Rubicone è un’organizzazione di rappresentanza economica radicata nel territorio che da più lustri offre anche il suo contributo per il rafforzamento della coesione sociale. Entrambi meritano un sincero ringraziamento a nome di tutta la comunità, per le risorse che mettono a disposizione”.

“Negli anni Confartigianato per il sociale - hanno rimarcato il presidente Confartigianato del Rubicone Fabrizio Brigliadori e il responsabile di delegazione Rubicone Bruno Dellamotta - ha sostenuto con fondi l’attività della cooperativa l'Aquilone nostra associata e il dono del pulmino è stato il coronamento di un’azione di accompagnamento duratura, molto importante per Confartigianato che è impegnata sul terreno del welfare territoriale per costruire una rete di servizi sinergici a quelli pubblici che vadano a beneficio della collettività, con un progetto che è stato illustrato nel mese scorsi e che sta coinvolgendo numero interlocutori territoriali in campo assistenziale, sanitario, educativo e formativi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinse 500mila euro al gratta e vinci, ora apre un'osteria "come quelle di una volta"

  • Operazione incredibile al "Bufalini": musicista operato al cervello mentre suona il pianoforte

  • La notte trasgressiva a tre col transessuale finisce a sassate: nei guai coppia di fidanzati

  • Savio in piena, frane in collina ed allagamenti in riviera: il maltempo fa paura

  • La colpisce con lo specchietto mentre cammina sul ciglio della via Emilia: anziana ferita

  • Scirocco e alta marea a Cesenatico, gli stabilimenti spariscono. "Acqua in strada a Valverde"

Torna su
CesenaToday è in caricamento