Di Maio in visita allo stabilimento Arpor, videoconferenza con i vertici Orogel

La visita del Ministro del Lavoro allo stabilimento Arpor di Policoro, che fa parte di Orogel, è stata l'occasione per un collegamento con la sede cesenate

Giovedì, nell’ambito della campagna elettorale per le regionali previste in Basilicata il prossimo maggio, il candidato del Movimento 5 Stelle, Antonio Mattia, accompagnato dal vicepremier e ministro del Lavoro, Luigi Di Maio, ha fatto visita allo stabilimento Arpor di Policoro, in provincia di Matera, che dal 2008 fa parte del Gruppo Orogel.

Lo stabilimento di proprietà dell'azienda cesenate produce alcune delle referenze più apprezzate del marchio come i Carciofi Tanto Cuore. Con l’occasione della visita del vicepremier, è stato fatto un collegamento in videoconferenza con la sede di Cesena al quale hanno preso parte l’Amministratore Delegato di Orogel, Bruno Piraccini, e il Presidente di Arpor, Maurizio Tortolone, che hanno si sono confrontati con Luigi Di Maio sul temi che interessano l’agricoltura, con particolare riferimento al contesto europeo. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Danni causati dalla piena del Savio, proclamato lo stato di crisi regionale

  • Politica

    Interviste personali, Valletta è cantante e allenatore: "Sui libri di storia non capiranno la nostra inerzia sul clima"

  • Sport

    Il Cesena non snobba la Poule scudetto, 3-1 alla Pergolettese e pass per le semifinali

  • Cronaca

    Un libro sulle 'fake news', Marino Biondi: "Internet? Non è uno strumento così democratico"

I più letti della settimana

  • Una fuga di oltre 100 chilometri. L'edizione 2019 della Nove Colli è di Federico Colone

  • Volo di trenta metri nella scarpata e schianto contro un albero: è grave

  • Un boato per Giuseppe: la festa per l’ultimo arrivato chiude la 49esima Nove Colli

  • Boato nella notte, assalto al Bancomat: i malviventi fuggono col bottino di oltre 15mila euro

  • Una bella storia di senso civico: l'avvocato perde cellulare e soldi, un migrante li trova e restituisce tutto

  • Di generazione in generazione l'osteria compie 80 anni, seppe rialzarsi dopo la guerra

Torna su
CesenaToday è in caricamento