Cesena sempre più città turistica: nel 2018 oltre 80mila ospiti nelle strutture ricettive

Nel 2018 gli arrivi sono stati circa 82mila, con un incremento del 3,1% rispetto allo stesso periodo del 2017

Segno più che positivo per l’andamento turistico a Cesena nel 2018. Stando alle rilevazioni sulla domanda turistica in Provincia, infatti, nelle strutture ricettive cittadine nel corso dell’anno si sono registrati 156.252 pernottamenti, con un balzo in avanti rispetto al 2017 del 12,7%. Nel 2018 invece gli arrivi sono stati circa 82mila, con un incremento del 3,1% rispetto allo stesso periodo del 2017. Questo significa non solo che sono arrivati più turisti, ma che in media si sono fermati più a lungo. Se poi si getta uno sguardo all’indietro, si nota che dal 2009 ad oggi i pernottamenti sono aumentati di circa 37.000 unità, pari a +31%.

Naturalmente, la parte più rilevante è rappresentata da visitatori italiani: 68.264 quelli arrivati in riva al Savio nel corso del 2018 (+2,3% rispetto al 2017), per un totale di 126.565 pernottamenti (+11,5%). Ma anche la componente straniera è ormai significativa e vale il 19% del totale: risultano infatti provenienti da oltre confine 13.526 turisti, pari al 16,5% del totale, facendo registrare 29.687 pernottamenti. Quanto a notti dormite a Cesena, quello degli stranieri è quindi un incremento del +18,5%. Per quanto riguarda le provenienze sul fronte italiano, in termini assoluti la Regione di maggior peso è la Lombardia (con 10.835 arrivi e 17.159 pernottamenti). Al secondo posto l’Emilia–Romagna (9.069 arrivi e 18.302 pernottamenti). Sul terzo gradino del podio si piazza il Lazio (7.851 arrivi e 15.438 pernottamenti). Incremento da record per gli arrivi dalla Basilicata, che fa registrare un +42,4%, pari a 823 unità; a questo corrisponde un’impennata  dei pernottamenti, pari a +118,4% (per un totale di 2.330).

Degli oltre 13mila turisti stranieri arrivati a Cesena nel 2018, la fetta più consistente è rappresentata dai tedeschi: gli arrivi registrati sono stati 1.544, per 2.857 pernottamenti. A seguire la Francia (1.442 arrivi e 2.577 pernottamenti) e, dato sorprendente, la Spagna (688 arrivi e ben 2.152 pernottamenti, pari a +31,5%). Sono stati 754 invece gli arrivi dal Regno Unito, cui corrispondono 1.685 pernottamenti. Ma c’è chi è venuto da molto più lontano: si sono registrati ben 629 arrivi dalla Corea del Sud (per 686 pernottamenti), 446 arrivi dagli Stati Uniti (per 1.436 pernottamenti), 439 arrivi dalla Cina (per 977 pernottamenti), 194 dal Giappone (per 571 pernottamenti). Complessivamente gli arrivi dai paesi extraeuropei sono stati circa 7.000.

Da un punto di vista dell’ospitalità, circa l’83% dei turisti arrivati a Cesena ha scelto una sistemazione alberghiera, trascorrendovi complessivamente 131.093 notti (+11,5% rispetto al 2017). In termini assoluti, i pernottamenti più numerosi sono stati a luglio (14.684, con un incremento del 16,6% rispetto a luglio 2017) e ad agosto con 15.362; la crescita percentuale più significativa si è registrata a gennaio che, con 9.295 pernottamenti ha segnato un +41,9%. Ma sta crescendo il numero di chi si rivolge alla ricezione extralberghiera: nel 2018 sono stati infatti 10.534 i turisti che hanno optato per questa soluzione, con un incremento del 17%; i pernottamenti extralberghieri sono stati complessivamente 25.159, con un aumento del 19,9%. In questo tipo di strutture, i due mesi con il maggior numero di pernottamenti sono stati luglio (2.909 con un incremento del 23,9%) ed agosto (3.426, con un incremento del 34,2%).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel mondo dell'imprenditoria romagnola: si è spento il re degli arredamenti, Mario Gardini

  • Dall'Olanda a Cesena per amore, dopo il bar in centro tenta il bis con il figlio

  • Trasporto pubblico locale, sciopero di 24 ore del personale di Start Romagna

  • Passato di mamma in figlia, il negozio chiude dopo 59 anni: "Mi dispiace per le mie clienti"

  • La stradina di campagna è stretta, il camion resta 'incagliato': arriva la Polizia Locale

  • Con la mountain bike cade per 30 metri in un canalone: il Soccorso Alpino interviene con l'elicottero

Torna su
CesenaToday è in caricamento