Dal foodtruck al chiosco: i "passatelli da passeggio" mettono anche i piedi in terra

Dal foodtruck a un locale. Il viaggio, in questo caso, è il contrario di quello che viene normalmente compiuto da chi lavora nella ristorazione

Dal foodtruck a un locale. Il viaggio, in questo caso, è il contrario di quello che viene normalmente compiuto da chi lavora nella ristorazione che, per portare in giro le proprie specialità, prende un camioncino e lo allestisce a cucina.
A scendere dalle ruote e atterrare sulla terra ferma (ma il foodtruck di "ASpasso" sarà ancora attivo e macinerà molti chilometri) sono Simone Silvani ex architetto, chef del foodtruck  "ASpasso" e Silvia D'Altri che, proprio un anno fa hanno avuto la bella idea di cucinare ottimi "passatelli espressi" in giro per feste e fiere a bordo di un delizioso camioncino, e ora, dopo tanto successo, aprono "AlParco" (anche il nome ha la stessa filosofia del foodtruck), un locale all'interno del parco Fellini di Gambettola.

"La filosofia di AlParco è uguale a quella di ASpasso: alta qualità a modalità easy - spiega Silvia Daltri - Sarà un locale informale ma di sostanza. Dopo il successo di ASpasso abbiamo pensato di fermarci anche sulla terra ferma e di offrire la nostra cucina in un locale all'interno di un posto splendido. Non molti cesenati conoscono il Parco Fellini a Gambettola ed è un vero peccato. E' vicino a Cesena, c'è un gran verde e ci si può veramente rilassare. E' un luogo che ci rappresenta. L'abbiamo allestito in stile foodtruck per mantenere la nostra identità su tutti i fronti. Non è un ristorante, è un locale che propone bar e piccola ristorazione e il menù è quello di ASpasso. O almeno, all'inizio, partiamo da lì. L'idea è anche quella di portare un servizio in un parco dove non c'erano né bar né locali. Sarà un valore aggiunto, con un'attenzione all'ambiente al plastic free e all'ambiente". 

AlParco sarà aperto sei giorni su sette (pomeriggio e sera), il lunedì resterà chiuso. Sabato e domenica sarà aperto tutto il giorno. E poteva mancare il gelato al Parco? No. Così Simone e Silvia si sono messi anche a fare il gelato. Uno o due gusti ma di qualità. Come le birre artigianali e i vini selezionati. L'inaugurazione è prevista per giovedì 25 aprile alle 18 con brindisi e assaggio gratuito di piada fritta insieme alla musica di Enrico Farnedi. 

Potrebbe interessarti

  • 13 utilizzi del bicarbonato di sodio che ancora non conoscete

  • Il "metodo 333" per un guardaroba ordinato e completo di tutto

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Aspettare tre ore prima di fare il bagno dopo mangiato: tutta la verità

I più letti della settimana

  • Tragico incidente in via Dismano: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Dopo la strage di via Dismano un altro dramma stradale: un morto e tre feriti in uno scontro frontale

  • Auto travolge un corridore: è grave. Ferito identificato dopo l'appello sui social

  • E' un'estate di sangue, nuova tragedia: centauro cesenate perde la vita

  • Incidente in un allevamento durante le operazioni pulizia: un morto

  • Salta la fila, urta una bimba e dà del "terrone". Scoppia la lite con ceffone

Torna su
CesenaToday è in caricamento