Crisi calzaturiero, "l'azienda ha preso degli impegni": dai lavoratori stop allo stato di agitazione

Le assemblee dei lavoratori del settore calzaturiero ratificano gli impegni presi tra l'azienda e le organizzazioni sindacali

Nella giornata di Martedì, si sono svolte le Assemblee delle lavoratrici e dei lavoratori delle Aziende Vip Shoe srl e Giuseppe Zanotti. Le Assemblee hanno valutato positivamente quanto concordato dalle organizzazioni sindacali e dalle Rsu con la Direzione Aziendale nell’incontro del 12 aprile e hanno dato ampio mandato ai sindacati stessi, di interrompere lo stato di agitazione e le relative azioni di lotta. 

Sottolinenao le Rsu: "Gli impegni presi al tavolo di trattiva da parte aziendale, prevedono la definizione e la condivisione con le Rappresentanze di un piano industriale teso a trovare le soluzioni più opportune sulle criticità che hanno dato avvio alla vertenza, escludendo interventi unilaterali sull’occupazione. Le parti si sono altresì impegnate a calendarizzare momenti specifici di incontro coerenti con quanto concordato".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinse 500mila euro al gratta e vinci, ora apre un'osteria "come quelle di una volta"

  • Lastre di cemento si staccano dal cavalcavia e si forma un buco di un metro e mezzo: E45 chiusa

  • Operazione incredibile al "Bufalini": musicista operato al cervello mentre suona il pianoforte

  • La colpisce con lo specchietto mentre cammina sul ciglio della via Emilia: anziana ferita

  • Scirocco e alta marea a Cesenatico, gli stabilimenti spariscono. "Acqua in strada a Valverde"

  • Savio in piena, frane in collina ed allagamenti in riviera: il maltempo fa paura

Torna su
CesenaToday è in caricamento