Arrivano dodici candidature per i locali sfitti di Corte Zavattini

Sono dodici le domande arrivate per l’utilizzo dei quattro locali sfitti di corte Zavattini, messi a disposizione dal Comune (che li ha acquisiti in comodato) con un avviso  pubblicato l’estate scorsa.

Sono dodici le domande arrivate per l’utilizzo dei quattro locali sfitti di corte Zavattini, messi a disposizione dal Comune (che li ha acquisiti in comodato) con un avviso  pubblicato l’estate scorsa. Rivolto a nuove imprese e associazioni con finalità culturali o sociali, il bando è uno degli strumenti individuati dall’Amministrazione per riqualificare corte Zavattini (nel quartiere Ex Zuccherificio) rafforzandone le funzioni commerciali, sociali, culturali. L’affidamento dell’immobile sarà accompagnato anche dall’erogazione di incentivi una tantum a sostegno degli imprenditori e delle associazioni assegnatari. L’importo complessivo destinato a tale scopo ammonta a 32mila euro.
 
 “Delle dodici candidature – riferiscono il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore all’Innovazione e Sviluppo Tommaso Dionigi –, sei sono arrivate dal mondo imprenditoriale e altrettante dal mondo dell’associazionismo. Ora le domande sono al vaglio della commissione incaricata di verificarne il possesso dei requisiti. Una volta verificato questo aspetto, si procederà a stilare una graduatoria unica, sulla base di una griglia di criteri che tiene conto di vari aspetti, a cominciare dal valore della proposta progettuale”.

“L’obiettivo era quello di svolgere l’istruttoria all’inizio dell’autunno – proseguono Sindaco e Assessore – e stiamo rispettando la tabella di marcia che ci eravamo dati. Contiamo di completarla in breve tempo in modo permettere agli assegnatari di insediarsi velocemente nella corte Zavattini, contribuendo così a trasformarla  da ‘non luogo’, come è stata finora, a uno spazio vivace e frequentato, indispensabile per garantire quella quotidianità positiva che a tutti pare necessaria. E visto il buon esito di questa formula, stiamo già pensando di replicare l’iniziativa in altre zone della città che presentino le stesse esigenze di rilancio e rivitalizzazione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tragedia sullo scooter, riconosciute le salme di Donato e Asia: si cerca un testimone oculare

  • Drammatico scontro tra uno scooter e un camion, perdono la vita padre e figlia

  • La tragedia sullo scooter, l'amore per la figlia e la passione per il Maggiolino: "Donato era solare e allegro"

  • Violento scontro all'incrocio tra auto e moto, il motociclista è in Rianimazione

  • Il 15enne positivo al virus, l'ansia serpeggia in città: partita la prima tranche di tamponi

  • Il 15enne positivo al virus, Spiaggia 23: "I dipendenti tutti negativi, trattati come appestati"

Torna su
CesenaToday è in caricamento