Emergenza freddo, nelle ex-colonie di Ponente trovate sette persone

Sono state trovate al loro interno sette persone in due ex-colonie distinte

In considerazione delle rigide temperature di questi giorni e d'intesa col sindaco Matteo Gozzoli, mercoledì mattina due pattuglie della Polizia Municipale di Cesenatico hanno effettuato una ricognizione nelle ex-colonie di Ponente. Sono state trovate al loro interno sette persone in due ex-colonie distinte: due italiani, di origine meridionale, disoccupati e sfrattati; un rumeno, che vive di lavoretti saltuari, senza fissa dimora; e quattro nigeriani (tre uomini e una donna), senza fissa dimora. La situazione accertata è stata descritta al primo cittadino ed ai servizi sociali.


 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    Piazza della Libertà riapre: la parola a loro, cittadini e commercianti

  • Economia

    Il borsino delle professioni: si punta sugli under 30, ma poco sui laureati

  • Economia

    Confcommercio convoca gli Stati Generali del Turismo in Valsavio: ci sarà anche il neo presidente di Apt Cassani

  • Cronaca

    La Municipale in soli due giorni ritrova un'auto e due scooter rubati

I più letti della settimana

  • Muore a 15 anni per un male incurabile, famiglia e amici straziati dal dolore

  • Chiodi sul percorso della Nove Colli: tra le vittime anche Ivan Basso

  • E' allarme babygang alla stazione, la testimonianza shock: "Ho avuto paura"

  • Inferno di fuoco nella notte in un'azienda, danni ingenti: crolla parte di un capannone

  • Consulente aziendale a 48 anni cambia tutto e diventa gelataia: "Amo metterci le erbe aromatiche"

  • "Troppo rumore", stop allo storico locale alla mezzanotte. Il proprietario: "Chiudo"

Torna su
CesenaToday è in caricamento