Emergenza freddo, nelle ex-colonie di Ponente trovate sette persone

Sono state trovate al loro interno sette persone in due ex-colonie distinte

In considerazione delle rigide temperature di questi giorni e d'intesa col sindaco Matteo Gozzoli, mercoledì mattina due pattuglie della Polizia Municipale di Cesenatico hanno effettuato una ricognizione nelle ex-colonie di Ponente. Sono state trovate al loro interno sette persone in due ex-colonie distinte: due italiani, di origine meridionale, disoccupati e sfrattati; un rumeno, che vive di lavoretti saltuari, senza fissa dimora; e quattro nigeriani (tre uomini e una donna), senza fissa dimora. La situazione accertata è stata descritta al primo cittadino ed ai servizi sociali.


 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      Bagno attende il Giro. E il sindaco prova le salite con il forlivese Montaguti

    • Economia

      Un settore in crescita: viaggio nel biologico al Wellness Food Festival

    • Economia

      Matrimoni, prestigioso riconoscimento per l'Atelier Guia Fashion

    • Cronaca

      Teatro Bonci gremito per il concerto di "Cesena in Musica"

    I più letti della settimana

    • Dramma tra Cesena e Gambettola, persona travolta e uccisa da un treno

    • Emergenza bancomat: 4 assalti in due settimane. Saccheggiato pure il Romagna Shopping Valley

    • Consumazioni "stupefacenti" nel circolo privato: il gestore arrestato per spaccio

    • Grave infortunio sul lavoro, resta col braccio incastrato in un macchinario

    • Ancora un bancomat sradicato nella notte, ma i ladri lo perdono in curva

    • Ancora un assalto al Bancomat: ma una gomma forata in E-45 lascia i ladri a mani vuote

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento