Emergenza freddo, nelle ex-colonie di Ponente trovate sette persone

Sono state trovate al loro interno sette persone in due ex-colonie distinte

In considerazione delle rigide temperature di questi giorni e d'intesa col sindaco Matteo Gozzoli, mercoledì mattina due pattuglie della Polizia Municipale di Cesenatico hanno effettuato una ricognizione nelle ex-colonie di Ponente. Sono state trovate al loro interno sette persone in due ex-colonie distinte: due italiani, di origine meridionale, disoccupati e sfrattati; un rumeno, che vive di lavoretti saltuari, senza fissa dimora; e quattro nigeriani (tre uomini e una donna), senza fissa dimora. La situazione accertata è stata descritta al primo cittadino ed ai servizi sociali.


 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Scuole, tutti scontenti per la girandola di sedi. Stavolta protesta il liceo "Righi"

    • Cronaca

      I carabinieri sorprendono i ladri ancora col piede di porco in mano: due arresti

    • Politica

      Faccia a faccia fra sindaco e 5 Stelle: ancora da decidere il ritorno in Consiglio comunale

    • Cronaca

      Affittava "in nero" gli alloggi estivi: smascherato dalla Guardia di Finanza

    I più letti della settimana

    • Il dramma si materializza in un istante: il pilota Stefano Togni muore in un incidente a Vallelunga

    • E' nato il primo home restaurant di Cesena, ecco come funziona

    • La moglie lo chiama e lui non risponde al telefono, era morto mentre curava gli animali

    • Cronotachigrafi taroccati e scambio di tessere: la Stradale becca due camionisti

    • I truffatori dello specchietto colpiscono perfino nel tunnel della secante

    • Schianto e capottamento nel tunnel della Secante: ferita una donna

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento