Rafforzati i controlli a Longiano e Roncofreddo: "Furti nelle case azzerati"

Su nove giorni sono state impiegate 32 pattuglie e 64 militari, che hanno identificato 200 persone e controllate centinaia di auto

I Carabinieri rafforzano i controlli contro i furti nelle abitazioni a Longiano e Roncofreddo. Su nove giorni sono state impiegate 32 pattuglie e 64 militari, che hanno identificato 200 persone e controllate centinaia di auto. Inoltre sono stati verificati diversi locali pubblici, con l'identificazione dei clienti presenti. L'attività, spiegano dall'Arma di Cesenatico, in accordo con il comando provinciale di Forlì-Cesena (che ha disposto l’invio di rinforzi dagli altri Comandi della Provincia), rientrano nell’ambito di un più generale potenziamento dei servizi di controllo del territorio.

Il comando cesenaticense chiarisce di "aver disposto l’effettuazione di diversi servizi rafforzati coordinati di controllo del territorio, con numerosi controlli eseguiti, anche d’iniziativa, assicurando sempre che l'attività sia effettuata in condizioni di sicurezza per i militari impegnati e per gli altri utenti della strada, che hanno portato ad un totale azzeramento dei tentativi e commissioni di furti in abitazione".

"I servizi - viene illustrato dall'Arma - hanno avuto l’obiettivo di procedere al controllo serrato delle zone urbane e rurali, comprese quelle più isolate ed impervie da raggiungere, controllare gli obiettivi sensibili, onde scongiurare la commissione di furti nelle abitazioni e negli esercizi pubblici, identificando le persone sospette ferme nei pressi degli stessi, controllare la circolazione stradale e degli automezzi sulle principali arterie di comunicazione che portano alle aree commerciali, residenziali ed agricole e controllare le persone di interesse operativo, con particolare riguardo alla ricerca di arnesi atti allo scasso".

LE ALTRE NOTIZIE:
TRUFFATORI DELLO SPECCHIETTO COLPISCONO ANCHE NEL TUNNEL
APPICCA LE FIAMME NELLA SUA ABITAZIONE: INTOSSICATO
PATTUGLIONE DEI CARABINIERI: FURTO AZZERATI
SI CAPOTTA NELLA GALLERIA DELLA SECANTE, BRIVIDI PER UNA 33ENNE

AUTO DI UN RAPPRESENTANTE SACCHEGGIATA DI MERCE E DENARO
LA MOGLIE LO CHIAMAVA, LUI ERA MORTO MENTRE ACCUDIVA GLI ANIMALI

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      Superbike, ultimi test a Phillip Island. La pioggia condiziona il lavoro dei team

    • Cronaca

      E' nato il primo home restaurant di Cesena, ecco come funziona

    • life

      Novità green: programmi sul web il tuo orto naturale e a "km zero" e la verdura arriva a casa

    • Economia

      Crisi dell'Artoni, i trasportatori Cna: "Si attivi il tavolo al Ministero"

    I più letti della settimana

    • La moglie lo chiama e lui non risponde al telefono, era morto mentre curava gli animali

    • Bambino "impiccato" con la sciarpa allo scivolo: resta ricoverato con prognosi riservata

    • E' nato il primo home restaurant di Cesena, ecco come funziona

    • I truffatori dello specchietto colpiscono perfino nel tunnel della secante

    • Stroncato dal malore mentre fa jogging, fissato il funerale per l'amato dj Magnus

    • Schianto e capottamento nel tunnel della Secante: ferita una donna

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento