Aumentano i controlli sugli autobus: parte la caccia agli evasori in borghese

L’attività supplementare sarà svolta durante l’intero arco orario di funzionamento dei servizi di trasporto pubblico locale

Start Romagna, come già preannunciato, avvierà in questi giorni una nuova iniziativa mirata al contrasto dell’evasione tariffaria nel servizio di trasporto pubblico locale, nell’ambito del più ampio progetto denominato Ok Bus. A partire da questa settimana e fino a fine anno sarà attuato un servizio supplementare di verifica titoli di viaggio con l’ausilio di gruppi di operatori qualificati ed abilitati che presteranno servizio di norma in borghese, e che si qualificheranno tramite l’apposito tesserino di riconoscimento rilasciato da Start Romagna.

L’attività supplementare sarà svolta durante l’intero arco orario di funzionamento dei servizi di trasporto pubblico locale. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Cesena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinse 500mila euro al gratta e vinci, ora apre un'osteria "come quelle di una volta"

  • Lastre di cemento si staccano dal cavalcavia e si forma un buco di un metro e mezzo: E45 chiusa

  • Operazione incredibile al "Bufalini": musicista operato al cervello mentre suona il pianoforte

  • La colpisce con lo specchietto mentre cammina sul ciglio della via Emilia: anziana ferita

  • Scirocco e alta marea a Cesenatico, gli stabilimenti spariscono. "Acqua in strada a Valverde"

  • Savio in piena, frane in collina ed allagamenti in riviera: il maltempo fa paura

Torna su
CesenaToday è in caricamento