Aumentano i controlli sugli autobus: parte la caccia agli evasori in borghese

L’attività supplementare sarà svolta durante l’intero arco orario di funzionamento dei servizi di trasporto pubblico locale

Start Romagna, come già preannunciato, avvierà in questi giorni una nuova iniziativa mirata al contrasto dell’evasione tariffaria nel servizio di trasporto pubblico locale, nell’ambito del più ampio progetto denominato Ok Bus. A partire da questa settimana e fino a fine anno sarà attuato un servizio supplementare di verifica titoli di viaggio con l’ausilio di gruppi di operatori qualificati ed abilitati che presteranno servizio di norma in borghese, e che si qualificheranno tramite l’apposito tesserino di riconoscimento rilasciato da Start Romagna.

L’attività supplementare sarà svolta durante l’intero arco orario di funzionamento dei servizi di trasporto pubblico locale. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Cesena usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • 13 utilizzi del bicarbonato di sodio che ancora non conoscete

  • Il "metodo 333" per un guardaroba ordinato e completo di tutto

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Aspettare tre ore prima di fare il bagno dopo mangiato: tutta la verità

I più letti della settimana

  • Tragico incidente in via Dismano: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Dopo la strage di via Dismano un altro dramma stradale: un morto e tre feriti in uno scontro frontale

  • Auto travolge un corridore: è grave. Ferito identificato dopo l'appello sui social

  • E' un'estate di sangue, nuova tragedia: centauro cesenate perde la vita

  • Incidente in un allevamento durante le operazioni pulizia: un morto

  • Salta la fila, urta una bimba e dà del "terrone". Scoppia la lite con ceffone

Torna su
CesenaToday è in caricamento