Come conservare la "memoria digitale", ecco un laboratorio a Casa Bufalini

Il laboratorio, dedicato a persone adulte, inclusa la “generazione silver” spesso meno avvezza alle nuove tecnologie, insegna a creare video e slidshow accattivanti attraverso l’uso di applicazioni

Se rullini e carte fotografiche avevano un pregio, era sicuramente quello di saper conservare la memoria meglio di quanto siano in grado di fare file jpg stipati, e spesso dimenticati, sui nostri smartphone e computer. Tramontata l’epoca dell’analogico, è importante interrogarsi su come conservare e presentare al meglio le centinaia di foto che scattiamo ogni giorno. È dedicato proprio a questo il ciclo di incontri organizzato nell’ambito del Laboratorio Aperto Casa Bufalini di Cesena in partenza giovedì 21 novembre alle 16,30.

Il laboratorio, dedicato a persone adulte, inclusa la “generazione silver” spesso meno avvezza alle nuove tecnologie, insegna a creare video e slidshow accattivanti attraverso l’uso di applicazioni semplici e gratuite. Ogni partecipante lavorerà su foto personali, creando la propria, ineguagliabile, memoria digitale. A guidare il laboratorio è Roberta Brunazzi, giornalista, storyteller e insegnante di arte e comunicazione, affiancata da giovani esperti di app e montaggio digitale.

I laboratori sono gratuiti e si svolgeranno a Casa Bufalini (massimo 12 partecipanti per ciascun laboratorio) nelle seguenti date: 21 novembre, 27 novembre, 4 dicembre e 12 dicembre. E’ possibile iscriversi a una sola data.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Il bar è in regola ma la segnalazione per l'allargamento fa infuriare i titolari: "Ci fermiamo"

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Dopo il lockdown il bar non riapre più: "A queste condizioni non possiamo andare avanti"

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

  • Drammatico schianto nella notte sull'A14: perde la vita un cinquantenne

Torna su
CesenaToday è in caricamento