Come combattere la zanzara tigre? Ve lo spiegano i volontari "porta a porta"

Un'iniziativa per spiegare le modalità di difesa contro la zanzara tigre appena avviata nel quartiere Fiorenzuola per informare i residenti della zona

Si chiama "Porta a porta - tutti in rete contro la zanzara tigre" l’iniziativa appena avviata nel quartiere Fiorenzuola per informare i residenti della zona delle modalità più corrette per combattere la fastidiosa zanzara tigre. In questi giorni alcuni volontari, muniti di cartellino di riconoscimento e di un ben visibile gilet  giallo, stanno visitando tutte le abitazioni del quartiere e, in particolare, quelle dotate di cortile o giardino, per fornire indicazioni utili e suggerire piccoli interventi e consigli pratici su come limitare la proliferazione di zanzare nei giardini, cortili, aree esterne private.

I volontari, che prima iniziare questa attività sono stati addestrati da personale esperto dell’Ausl, andranno avanti con le visite ‘porta a porta’ per tutta l’estate, con il coordinamento della stessa Ausl e del Comune. Il loro intervento è del tutto gratuito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’iniziativa – spiegano il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore alle Politiche Ambientali Francesca Lucchi – ricalca quella già sperimentata negli anni passati in altre zone della città (ad esempio nel quartiere Oltresavio) con risultati positivi. Sappiamo bene, infatti, che per combattere l’infestazione di questo fastidioso insetto è fondamentale che ognuno faccia la sua parte, provvedendo a casa propria alla corretta manutenzione di tombini e caditoie e all’eliminazione dei ristagni d’acqua anche piccoli, come ad esempio nei sottovasi. L’opera capillare dei volontari permetterà di diffondere nel modo più ampio queste buone pratiche, a beneficio di tutti. Il progetto, tra l’altro, prevede anche il coinvolgimento e la formazione rivolta agli amministratori condominiali”.
 
Il progetto "Porta a porta - tutti in rete contro la zanzara tigre" – che è stato presentato domenica scorsa, in occasione della rappresentazione teatrale “Questione di culex” -  è nato da una sinergia tra Dipartimento di Sanità Pubblica - Ausl della Romagna,il Settore  Ambiente e i Servizi Sociali del Comune e il Centro Stranieri, con l’adesione del Quartiere.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio temporali tra sabato e domenica, l'allerta meteo della Protezione civile

  • Paura in A14, un camion si ribalta sul fianco della carreggiata: perde la vita un cavallo

  • Tragico schianto in moto: perde la vita il sammaurese Andrea Novelli, presidente del Consorzio Agrario di Ancona

  • Ancora un incidente, scontro frontale all'incrocio: il centauro finisce all'ospedale

  • Covid-19, il virus torna a farsi vedere: sono quattro i nuovi casi nel Cesenate

  • Borghese avvistato in riviera, per il suo programma "4 ristoranti" spunta un locale di Cesenatico

Torna su
CesenaToday è in caricamento