Va dai carabinieri per fare una denuncia. Viene spedito in carcere

Protagonista un incauto 21enne che aveva litigato con il proprio padrone di casa. aveva deciso di sporgere denuncia, ma la questione si è capovolta. In manette è finito proprio lui

Una storia che sembra impossibile, invece è tutto vero. Dopo uno screzio molto acceso con il proprio padrone di casa, un ventunenne di Sala ha deciso di passare alla denuncia. E' quindi uscito dall'abitazione, si è recato nella caserma dei carabinieri per formalizzare la sua volontà. Peccato che sia passato dalla padella alla brace. Il ragazzo infatti era costretto ai domiciliari nell'assoluto divieto di abbandonare la sua dimora.

Così una volta che ha presentato le sue generalità è stato riconosciuto dai militari dell'Arma che lo hanno fermato per evasione. Nei giorni successivi il giudice ha convalidato l'arresto e ha condannato l'incauto ragazzo a sei mesi di detenzione. Non li dovrà più scontare in casa, ma in un carcere vero.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • che sveglio...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Puzza, degrado, tossici e sporcizia nel parcheggio di via Machiavelli - LE FOTO

  • Sport

    E' tutto pronto per la "StraCesena": iscrizioni aperte anche sul posto

  • Cronaca

    Prosegue a Bagno l’Anteprima del Festival Internazionale del Cibo di Strada

  • Cronaca

    Savignano, Via Emilia Ovest: pronta l'area riqualificata con 21 nuovi parcheggi

I più letti della settimana

  • E' morto al "Bufalini" di Cesena il campione Nicky Hayden

  • Morte di Nicky Hayden, l'ultimo gesto di generosità: l'espianto degli organi

  • Cade dalla bici e batte violentemente sull'asfalto: è in gravi condizioni

  • Schianto auto-bici, donna soccorsa dall'elimedica: è gravissima

  • Uomo ritrovato senza vita nell'alveo del fiume Savio

  • Perde il controllo dell'auto e finisce nel fosso: paura per un 70enne

Torna su
CesenaToday è in caricamento