Cesenatico, una donazione in memoria del marito per la sicurezza in spiaggia

Il gesto nobile di una turista tedesca, in ricordo del marito morto per un malore. Finanziati due Quad e due defibrillatori

Un gesto nobile per onorare la memoria del marito, scomparso la scorsa estate, a causa di un malore sulla spiaggia di Cesenatico. Grazie alla donazione della turista tedesca Sabine Eberz sono stati devoluti alla Cooperativa stabilimenti balneari di Cesenatico due Quad e due defibrillatori. I nuovi mezzi permetteranno di istituire un servizio di sicurezza supplementare sull'arenile.

Di circa 20mila euro il valore della donazione messa a disposizione dalla turista tedesca, rimasta molto legata a Cesenatico. Lo scorso anno insieme al marito Jurgen, avrebbero dovuto ricevere il premio per i 37 anni di fedeltà a Cesenatico, per le vacanza, ma il giorno prima della cerimonia il marito è stato colpito da un malore fatale in spiaggia. La notizia è riportata dalla stampa in edicola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura di San Valentino: giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno

  • Suicidio al liceo, troppa pressione a scuola? L'esperta: "Il risultato non è mai abbastanza"

  • Studente modello del Monti, era appena uscito da scuola: i contorni del dramma in stazione

  • Vuole pagare la macchina per il caffè 3 euro, sostituisce l'etichetta: il trucchetto finisce con la denuncia

  • Ha lottato contro il sarcoma di Ewing, addio a Steven Babbi. "Ha amato la vita fino all’ultimo istante"

  • Steven Babbi, fissati i funerali: le offerte destinate alla lotta contro i tumori

Torna su
CesenaToday è in caricamento