Cesenatico, Piazza Ciceruacchio: al via la piantumazione di 4 nuovi pini

Spiega il Comune: "E' risultato necessario ricorrere all’abbattimento dei pini, procedendo poi con la ripiantumazione di nuovi esemplari in salute"

Foto tratta dal web

Lunedì la società "Cesenatico Servizi" procederà con l’abbattimento e la successiva ripiantumazione di 4 pini in Piazza Ciceruacchio. "Il Comune di Cesenatico, per meglio comprendere lo stato di alberatura, ha richiesto una perizia tecnica ad un agronomo, dottore forestale che ha certificato che i 4 esemplari arborei risultano completamente secchi e appaiono irreversibilmente compromessi, non più recuperabile in alcun modo", informa l'amministrazione comunale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Data l’importanza storico testimoniale e paesaggistica dell’area in questione l’amministrazione, prima di intervenire, ha richiesto anche alla Soprintendenza un parere che ha avuto esito favorevole - viene illustrato -. Allo stato attuale, quindi, constata la grave situazione vegeto-sanitaria degli alberi, è risultato necessario ricorrere all’abbattimento dei pini, procedendo poi con la ripiantumazione di nuovi esemplari in salute per preservare l’aspetto monumentale e storico del luogo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Sergio Rossi, anche il 're' del calzaturiero tra le vittime del virus: "Una grande perdita"

  • "Creativo e perfezionista", ha portato la scarpa di San Mauro in tutto il mondo. Tanti ricordano Sergio Rossi

  • "Un giorno tristissimo", si è spento l'imprenditore dell'ortofrutta Daniele Brunelli

  • Stabile il rallentamento del virus (+12), si piange il 16esimo morto. In provincia oltre 1000 positivi

  • Caffè o spesa con bar e supermercati chiusi, una decina pizzicati dai Carabinieri

  • Il contagio si stoppa, zero nuovi casi ma due decessi. Un'altra vittima alla "Maria Fantini"

Torna su
CesenaToday è in caricamento