Cesenatico, la mareggiata erode la costa. Il sindaco: "Danni stimati in 170mila euro"

I danni causati dal maltempo dello scorso fine settimana si fanno sentire soprattutto a Valverde, dove l'erosione della spiaggia è stata notevole

"La mareggiata dello scorso fine settimana accompagnata da forte vento di scirocco ha causato ulteriori danni alla nostra costa e al porto. È aumentata l’erosione in diversi punti del litorale, così come in alcuni punti si rendono necessari interventi di ripristino delle dune. Nella parte a mare delle porte vinciane la violenza delle onde ha prodotto danni alle banchine. Già ieri ho formalizzato alla Regione i danni stimati e gli interventi necessari per i ripristini che superano le 170.000 euro". Lo scrive su facebook il sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli.

I danni causati dal maltempo dello scorso fine settimana si fanno sentire soprattutto a Valverde, dove l'erosione della spiaggia è stata notevole e stimabile in 6-7mila metri cubi di sabbia. Anche la duna di sabbia protettiva messa per proteggere gli stabilimenti è stata danneggiata. "Ringrazio il servizio di protezione civile del Comune di Cesenatico per il rapido lavoro di ricognizione effettuato sul territorio", conclude il sindaco Gozzoli su Facebook.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere in avanzata decomposizione ritrovato in una scarpata stradale

  • Vaga seminuda per strada in stato confusionale, la Polizia Locale risolve il 'mistero'

  • Rientra a casa e trova il rapinatore col coltello: "Io e te andiamo a prelevare". Lo salva il vigilante

  • La 17enne cesenate Alessandra Rumieri è la nuova "Miss Mondo Rally"

  • Le temperature calano a picco: in arrivo vento e temporali: l'allerta meteo

  • Ladri scatenati nella notte, le telecamere riprendono la 'banda' dei camioncini da lavoro

Torna su
CesenaToday è in caricamento