Cesenatico, il sindaco Gozzoli incontra l’Associazione Nazionale Insigniti Onorificenze Cavalleresche

L’Associazione Nazionale Insigniti Onorificenze Cavalleresche è attiva nell’ambito della promozione sociale e, da anni, svolge numerose attività, con l’obiettivo di mantenere vivi i valori della Cavalleria e della Repubblica

Martedì il sindaco Matteo Gozzoli ha ricevuto in Municipio alcuni membri dell’Associazione Nazionale Insigniti Onorificenze Cavalleresche (A.N.I.OC.). Insieme al delegato provinciale Alfredo Landi, erano presenti all’incontro il vice delegato provinciale Giorgio Beleffi, il segretario provinciale dell’Associazione Ellero Morgagni, il delegato comunale di Forlì Francesco Melis e il delegato del territorio forlivese Domenico Settanni. L’appuntamento si è rivelato una bella occasione in cui i rappresentanti dell’Associazione hanno illustrato al primo cittadino le varie azioni messe in campo sul territorio; azioni che vedono impegnati i membri di A.N.I.OC. nell’importante compito di individuazione sul territorio di persone che si sono distinte nel campo del lavoro e sociale e che, per questo, meritano il titolo di cavalierato. L’Associazione Nazionale Insigniti Onorificenze Cavalleresche è attiva nell’ambito della promozione sociale e, da anni, svolge numerose attività, con l’obiettivo di mantenere vivi i valori della Cavalleria e della Repubblica.

Potrebbe interessarti

  • Il sapore dell'estate: 5 ristoranti in cui assaporare la cucina di pesce a Cesena

  • Microonde pulito e profumato: 3 ricette naturali

  • Home staging: come vendere casa in fretta, con un piccolo investimento

  • Dimenticati delle occhiaie, con questi consigli di make up

I più letti della settimana

  • Violento scontro con il camion, la coppia salta giù dalla moto prima dell'impatto

  • Il terribile schianto mentre andava al lavoro, spezzata la vita del giovane aiuto cuoco

  • Ennesima sciagura stradale: giovane scooterista perde la vita nello scontro con un furgone

  • Si schianta con la moto contro un albero, perde la vita un 48enne cesenate

  • Investimento mortale sulla linea Adriatica, ripresa la circolazione: 9 treni cancellati

  • Scia di sangue senza fine nel cesenate, arriva la 13esima vittima della strada

Torna su
CesenaToday è in caricamento