Cesenatico, il sindaco Gozzoli incontra l’Associazione Nazionale Insigniti Onorificenze Cavalleresche

L’Associazione Nazionale Insigniti Onorificenze Cavalleresche è attiva nell’ambito della promozione sociale e, da anni, svolge numerose attività, con l’obiettivo di mantenere vivi i valori della Cavalleria e della Repubblica

Martedì il sindaco Matteo Gozzoli ha ricevuto in Municipio alcuni membri dell’Associazione Nazionale Insigniti Onorificenze Cavalleresche (A.N.I.OC.). Insieme al delegato provinciale Alfredo Landi, erano presenti all’incontro il vice delegato provinciale Giorgio Beleffi, il segretario provinciale dell’Associazione Ellero Morgagni, il delegato comunale di Forlì Francesco Melis e il delegato del territorio forlivese Domenico Settanni. L’appuntamento si è rivelato una bella occasione in cui i rappresentanti dell’Associazione hanno illustrato al primo cittadino le varie azioni messe in campo sul territorio; azioni che vedono impegnati i membri di A.N.I.OC. nell’importante compito di individuazione sul territorio di persone che si sono distinte nel campo del lavoro e sociale e che, per questo, meritano il titolo di cavalierato. L’Associazione Nazionale Insigniti Onorificenze Cavalleresche è attiva nell’ambito della promozione sociale e, da anni, svolge numerose attività, con l’obiettivo di mantenere vivi i valori della Cavalleria e della Repubblica.

Potrebbe interessarti

  • 5 trucchi per sopravvivere all'estate senza aria condizionata

  • Aperitivi all'aperto a Cesena: ecco la top 5

  • Controllo caldaie, le informazioni su pulizia e controlli fumi

  • I 5 segreti della tintarella perfetta

I più letti della settimana

  • Travolta sulle strisce mentre porta a spasso il cagnolino: inutile la corsa al Bufalini

  • Dopo lo schianto contro una macchina agricola finisce nel fosso: muore all'ospedale

  • Ecco il nuovo consiglio comunale, una maggioranza consistente per il neosindaco Enzo Lattuca

  • Lattuca alza il sipario sulla nuova giunta: ecco la squadra dei suoi assessori

  • Colpito da un malore fatale in spiaggia, muore un turista svizzero

  • 5 trucchi per sopravvivere all'estate senza aria condizionata

Torna su
CesenaToday è in caricamento