Cesenatico, dalla tassa di soggiorno le strategie per attirare turisti. Bocciati Circo e parco gonfiabile in mare

Tra gli eventi confermati per il 2019, Notte Rosa, Notte del Liscio, Ribalta Marea, Cesenatico Noir, Cuccagna dell’Adriatico, Festa di Garibaldi e gli appuntamenti in centro con Scombussolo

È iniziata con una nuova modalità operativa la definizione del piano strategico promozionale di Cesenatico per il 2019. L’amministrazione ha incontrato le associazioni di Categoria per condividere come investire le somme che da bilancio sono state destinate alla promozione turistica di Cesenatico. Si tratta di un capitolo di bilancio importante che prevede oltre 365.000 euro, derivanti dalla ripartizione dell’imposta di soggiorno.

"L’obiettivo del lavoro in corso - spiega l’assessore al turismo Gaia Morara - è quello di puntare fortemente sulla qualità degli eventi, delle manifestazioni e anche della promozione. Con le associazioni abbiamo condiviso la necessità di rafforzare a livello qualitativo i due momenti legati alle nostre manifestazioni gastronomiche come Azzurro come il Pesce e il Pesce fa Festa, mentre per creare nuove opportunità di pernottamento sono soprattutto i grandi eventi sportivi a poter fare la differenza e su questo filone siamo al lavoro per portare a Cesenatico qualche novità; inoltre il 2020 sarà il 50° anniversario della Nove Colli e dobbiamo farci trovare pronti con nuove iniziative". "La macchina è partita - conclude il sindaco Matteo Gozzoli - attraverso la Destinazione Turistica Romagna stiamo lavorando per rafforzare il brand Romagna di cui Cesenatico è uno dei fiori all’occhiello. A livello comunale è necessario aumentare ancora il profilo qualitativo delle manifestazioni che già organizziamo e allo stesso tempo stiamo lavorando a qualcosa di nuovo. Le Albe, i Notturni in piazza, il cinema all’aperto e Ribalta Marea saranno invece le riconferme dell’estate 2019".

Nelle scorse settimane l’assessore al turismo Morara aveva invitato le stesse associazioni a presentare un piano di azioni su cui lavorare congiuntamente. Il tentativo era quello di elaborare, per la prima volta, un piano promozionale in cui le azioni dell’amministrazione si affiancassero a quelle dei privati per valorizzare ulteriormente e ampliare la conoscenza della nostra destinazione in Italia e nei Paesi esteri. "Le proposte pervenute dai privati in sede di Consulta del Turismo sono, successivamente, state valutate dalla Giunta comunale e queste sono le azioni sulle quali si è deciso di investire. In collaborazione con Destinazione Turistica Romagna saranno realizzati spot televisivi nazionali nel periodo aprile-maggio e luglio - viene spiegato -. Un importante progetto itinerante a luglio e agosto su tutti i quartieri verrà realizzato con una Radio Nazionale e vedrà dirette radiofoniche in occasione degli eventi più rilevanti e serate con spettacoli e animazioni. Per il mese di giugno, in particolar modo per l’ultimo week end del mese, si sta lavorando alla creazione di un nuovo evento dedicato al target bambini". 

Dal 24 al 30 giugno, con il contributo del Comune di Cesenatico, il Campionato Italiano di Beach Volley sarà ospitato nell’arena di Piazza Costa, accogliendo 500 atleti provenienti da tutta Italia.
Nella penultima settimana di settembre si sta lavorando per creare un long week end dedicato a Marco Pantani, che vedrà il Memorial Pantani (manifestazione professionistica già nel calendario Uci) svolgersi il sabato 21 settembre, mentre domenica 22 settembre partirà la Granfondo Marco Pantani. "Un binomio sportivo nel nome del Pirata per prolungare ulteriormente la stagione turistica", spiegano Morara e Gozzoli.

Quindi focus sulle feste: "In occasione della Pasqua nuovi allestimenti arricchiranno le aste del Porto Canale e la Piazza Costa, con alcune novità assolute a livello scenografico. Il Natale, spinto negli ultimi due anni dall’amministrazione come importante momento di destagionalizzazione, vedrà aumentare l’impegno economico. Così come il Carnevale, mai promozionato, ma che, sempre per volontà dell’Amministrazione, dal 2017 ha visto la creazione di eventi dedicati che hanno attirato molti visitatori durante l’ultima domenica di Carnevale. Anche le due sagre Azzurro come il Pesce e il Pesce fa Festa costituiscono momenti promozionali importanti della città, meritando un impegno costante per arricchirli con momenti di intrattenimento dedicato". Tra gli eventi confermati per il 2019, Notte Rosa, Notte del Liscio, Ribalta Marea, Cesenatico Noir, Cuccagna dell’Adriatico, Festa di Garibaldi e gli appuntamenti in centro con Scombussolo. Non sono invece state accolte due proposte: la prima per la realizzazione di un Circo per tutta la durata della stagione, e la seconda per la realizzazione di un grande parco di gonfiabili in mare, progetti che hanno incontrato problematiche sia di realizzazione che di condivisione con le altre associazioni.

"Tra gli altri filoni di investimento l’assessorato al turismo è al lavoro per rinnovare il sito turistico di Cesenatico, con l’obiettivo di renderlo più al passo coi tempi e di rendere più fluida la possibilità di visionare l’offerta ricettiva presente lungo gli oltre 7 chilometri di costa - comunicano Morara e Gozzoli -. Nel mentre, la proposta di creare una landing page per aumentare i pernottamenti e favorire quindi la commercializzazione di tutte le nostre attività è al vaglio delle limitazioni tecniche e giuridiche di realizzazione, ma resta un’azione da concretizzare, collegandola poi ad adeguati budget di promozione attraverso i pay per click e le campagne a pagamento di Google e Social Network".
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere in avanzata decomposizione ritrovato in una scarpata stradale

  • Vaga seminuda per strada in stato confusionale, la Polizia Locale risolve il 'mistero'

  • Soccorso in stato di delirio, era in ospedale con la cocaina sotto la lingua: denunciato spacciatore

  • Rientra a casa e trova il rapinatore col coltello: "Io e te andiamo a prelevare". Lo salva il vigilante

  • La 17enne cesenate Alessandra Rumieri è la nuova "Miss Mondo Rally"

  • S'intasca 150 euro per la rottamazione di una vecchia aspirapolvere: rappresentante nei guai per truffa

Torna su
CesenaToday è in caricamento