Cesenatico attira le case cinematografiche, anche Netflix: "Possibili set per nuove serie televisive"

La macchina è partita - evidenzia Gozzoli - e attraverso la Destinazione Turistica Romagna stiamo lavorando per rafforzare il brand Romagna di cui Cesenatico è uno dei fiori all’occhiello".

Il set de "L'Ispettore Coliandro"

Cesenatico piace ed attira i produttori cinematografici. E già successo con la fiction Rai "L'ispettore Coliandro", con riprese in spiaggia e nell'area della Vena Mazzarini. L’assessore al turismo Gaia Morara e il sindaco Matteo Gozzoli, presentando la definizione del piano strategico promozionale di Cesenatico per il 2019, annunciano che "due importanti case cinematografiche, di cui una Cattleya per il circuito Netflix, hanno manifestato la volontà di utilizzare gli scenari della nostra bella Cesenatico, come sfondo per la realizzazione di nuove serie tv". "La macchina è partita - evidenzia Gozzoli - e attraverso la Destinazione Turistica Romagna stiamo lavorando per rafforzare il brand Romagna di cui Cesenatico è uno dei fiori all’occhiello".

Potrebbe interessarti

  • 5 trucchi per sopravvivere all'estate senza aria condizionata

  • Aperitivi all'aperto a Cesena: ecco la top 5

  • Controllo caldaie, le informazioni su pulizia e controlli fumi

  • I 5 segreti della tintarella perfetta

I più letti della settimana

  • Non rientra a casa: i familiari lo trovano in un campo sotto un trattore senza vita

  • Eleganza sui banchi del mercato, con il figlio la tradizione continua anche in negozio

  • Lattuca alza il sipario sulla nuova giunta: ecco la squadra dei suoi assessori

  • Violento scontro auto-moto sulla via Emilia: padre e figlio finiscono a terra

  • Ciclista investito, corsa in ospedale con un codice di massima gravità

  • "Notte del Liscio" movimentata: cercano di salire sul palco, poi calci e pugni ai Carabinieri

Torna su
CesenaToday è in caricamento