Cesenatico attira le case cinematografiche, anche Netflix: "Possibili set per nuove serie televisive"

La macchina è partita - evidenzia Gozzoli - e attraverso la Destinazione Turistica Romagna stiamo lavorando per rafforzare il brand Romagna di cui Cesenatico è uno dei fiori all’occhiello".

Il set de "L'Ispettore Coliandro"

Cesenatico piace ed attira i produttori cinematografici. E già successo con la fiction Rai "L'ispettore Coliandro", con riprese in spiaggia e nell'area della Vena Mazzarini. L’assessore al turismo Gaia Morara e il sindaco Matteo Gozzoli, presentando la definizione del piano strategico promozionale di Cesenatico per il 2019, annunciano che "due importanti case cinematografiche, di cui una Cattleya per il circuito Netflix, hanno manifestato la volontà di utilizzare gli scenari della nostra bella Cesenatico, come sfondo per la realizzazione di nuove serie tv". "La macchina è partita - evidenzia Gozzoli - e attraverso la Destinazione Turistica Romagna stiamo lavorando per rafforzare il brand Romagna di cui Cesenatico è uno dei fiori all’occhiello".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tragico incidente in bici, è morto dopo due giorni di agonia l'agente di Polizia

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Tragedia sulla spiaggia di Cesenatico, trovata riversa nell'acqua: muore l'anziana turista

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

  • Agro-alimentare, il Gruppo Amadori cede Fattoria Apulia: l'operazione 

  • Cesenatico, dalle spiagge libere alle aree polifunzionali: ecco l'ordinanza balneare anti-Covid

Torna su
CesenaToday è in caricamento