Acqua alta in una cantina di via Venezia

I vigili del fuoco sono intervenuti nella mattinata di mercoledì per liberare una cantina da un metro e mezzo d'acqua

foto repertorio

I vigili del fuoco sono intervenuti nella mattinata di mercoledì per liberare una cantina da un metro e mezzo d'acqua. I proprietari non andavano spesso in quell'abitazione e il tubo rotto all'origine dell'allagamento ha avuto modo di riempire i locali in cui erano accatastati mobili. Difficili al momento quantificare i danni ma ci sono inevitabili problemi anche alle prese della corrente. Il 115 si è recato sul posto con cinque uomini e in una ora e mezza ha svuotato la cantina d'acqua.

Hanno raggiunto il posto alle ore nove per fare rientro in caserma alle 10.30. Per l'intervento hanno utilizzato una pompa elettrica capace di andare sott'acqua. Una curiosità: la cantina si trova in via Venezia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenda nel parcheggio del Bufalini, Cesena tra le prime città a sperimentare i tamponi "drive-through"

  • Cesena, Gambettola e Mercato Saraceno: un bollettino nero con altri decessi

  • San Cristoforo piange l'ultima vittima del Coronavirus: "Era socievole e attivo nel volontariato"

  • Cresce il 'focolaio' nella casa di riposo, 15 contagiati. "Guarito un agente della Polizia Locale"

  • Coronavirus, frenata nei contagi nel Cesenate: "solo" 14 in più. Ma c'è un altro decesso

  • Una 'maschera' che agevola la comunicazione tra sanitari e pazienti: l'intuizione dell'azienda

Torna su
CesenaToday è in caricamento