Notte rosa e alcol: un milanese deve tornare a casa a piedi

Tasso alcolemico a quota 1,7, superato di tre volte il limite consentito. Si tratta di un 40enne milanese

Ci si aspettava un bollettino di guerra dal post bagordi per la notte rosa. La realtà è più ridimensionata, ma non mancano le particolarità. C'è stato un indiscusso impegno del 118 che si è prodigato in un via vai quasi continuo con l'aiuto delle forze dell'ordine e non sono mancate denunce per guida in stato d'ebrezza. Quello “più sobrio” aveva alcol in circolo a livelli doppi del consentito. Si tratta di un 35enne di San Mauro Pascoli. Troppo alcol e oltraggio a pubblico ufficiale per un 21enne di Cesena, ma il peggiore di tutti è un milanese.

E' dovuto tornare a casa senza la sua quattro ruote, una Audi A6. I militari l'hanno sequestrata dopo che lo hanno fermato a Cesenatico. Tasso alcolemico a quota 1,7, superato di tre volte il limite consentito. Si tratta di un 40enne milanese per cui è scattato anche il sequestro dell'auto.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      "Borello è una polveriera", e all'incontro spunta il sindaco... ma di cartone

    • Cronaca

      Caso Borello, l'ex vicesindaco di Forlì bacchetta Lucchi: "Di razzisti non c'erano, potevi venire"

    • Cronaca

      Casa presa di mira da nomadi: le due donne distraggono tutti e fanno furti in serie

    • Cronaca

      Polizia Municipale, la fotografia del 2016: oltre 40mila multe. Aumentano gli incidenti

    I più letti della settimana

    • Il gigolo "Francy il dolce" si racconta: "E' il sogno di molti uomini, ma le donne che pagano sono poche"

    • Freddo dall'Artico, forte nevicata nell'entroterra: chiuso un lungo tratto di E45

    • Era in preda alla delusione amorosa, scoperto il vandalo che ha seminato distruzione nelle scuole

    • La terra trema con violenza nel Centro Italia: scosse avverite anche a Cesena

    • Auto divorata dalle fiamme, danni anche per le altre parcheggiate vicine

    • E dopo la neve la seconda bufera, quella sull'Anas: sull'E45 pulizia in tilt

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento