"Dammi il tablet o lo strozzo". Rapina notturna allo skatepark

Sono stati allertati i Carabinieri che dopo qualche ora di ricerca hanno identificato un ragazzo che è stato riconosciuto dai due fratelli come quello che poco prima li ha aggrediti

foto FILIPPO VENTURI

Una rapina in piena regola per un tablet. Un ventenne marocchino residente a Cesena mercoledì sera ha aspettato che le luci del Jurassik Skate Park (zona ippodromo) si spegnessero per entrare in azione. Sulle rampe si stavano divertendo due minorenni di Novara; avevano il camper a pochi metri di distanza con i propri genitori. All'una circa il marocchino ha afferrato al collo il più piccolo dei due che ha quattordici anni.

“Dammi il tablet” ha intimato al fratello di sedici anni. Solo quando gli è stato consegnato ha mollato la presa. Sono stati allertati i Carabinieri che dopo qualche ora di ricerca hanno identificato un ragazzo che è stato riconosciuto dai due fratelli come quello che poco prima li ha aggrediti. E' stato denunciato per rapina visto che non è stato rinvenuto l'oggetto sparito.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • La mia opinione e' solo che nelle mani dei ragazzini a che serve il tablet che non lo vedi manco al sole??? Io gli avrei messo in mano un kilo d'oro faceva più gola.... e parlo pur avendo cose di valore giro con il phone da 30 euro... nei luoghi pubblici si sa sono in azione i Topi e i cc miei adorati stanno con me su fb non possono vegliare su tutto ;-)))))))

  • Sempre meno romagnoli nella nostra zona

  • Stiamo cadendo sempre + in basso...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Audi sospetta fermata dai Carabinieri: il ladro fugge per i campi ma viene arrestato

  • Cronaca

    Sgridato, umiliato e 'abbandonato' da solo nello spogliatoio: denunciata una maestra

  • Cronaca

    Dipendenti comunali in agitazione per il taglio di stipendio, Lucchi: "Sbagliato chiedere risparmi sulla formazione"

  • Cronaca

    Cane da caccia intrappolato in fondo ad una scarpata, a salvarlo ci pensano i pompieri

I più letti della settimana

  • La trascina con la forza in un parco e ne abusa sessualmente

  • Dodici mesi con "Miss Mamma Italiana Gold": ecco il calendario 2017

  • L'ex Iat casa delle specialità locali: la Cà de Bè sbarca anche a Cesena

  • Perde il controllo dell'auto e finisce nel fosso: paura in via Sant'Aga

  • Voci misteriose: alla Rocca Malatestiana il "Corridoio dei fantasmi"

  • Torna a tremare la terra: lieve scossa con epicentro nel cesenate

Torna su
CesenaToday è in caricamento