Attivato il servizio medico per turisti

E' attivo dal 1 luglio il servizio dell'Ausl di Cesena per i turisti e i lavoratori stagionali che soggiornano nelle località montane da Bagno di Romagna ad Alfero e Verghereto

Redazione 6 luglio 2012

E’ partito dal 1° luglio, nelle località di Bagno di Romagna, San Piero in Bagno, Balze, Acquapartita, Alfero e Verghereto, il servizio medico per turisti attivato dall’Ausl di Cesena per fornire assistenza sanitaria ai tanti villeggianti che nel periodo estivo soggiornano nelle località montane del territorio dell’azienda. Il servizio, operativo fino al 31 agosto, è rivolto anche ai lavoratori stagionali e a tutti i visitatori italiani e stranieri, mentre per i cittadini residenti il punto di riferimento continuerà a essere il proprio medico di base.

Per accedere alle prestazioni sanitarie è richiesta agli utenti una partecipazione alla spesa a seconda del tipo di intervento: per la visita o la prestazione ambulatoriale semplice il contributo richiesto ammonta a 15 euro, mentre per l’intervento a domicilio è richiesto un contributo di 25 euro. Tutti i pazienti sono tenuti al pagamento di queste quote, indipendentemente dalla titolarità dell’esenzione. Sono invece escluse da qualsiasi tipo di pagamento le prestazioni di primo soccorso nel caso di infortunio sul lavoro.

Per le visite a domicilio urgenti è possibile rivolgersi dalle 8 alle 20 al numero 3371000476. Per le urgenze negli orari notturni (dalle 20 alle 8 del giorno successivo), invece, telefonare al numero verde 848.800.865.

Per ulteriori informazioni rivolgersi al Servizio Guardia Turistica presso il Dipartimento di Cure Primarie della Ausl di Cesena, Corso Cavour 180, Tel. 0547-352427.

Annuncio promozionale

Bagno di Romagna
sanità

Commenti