menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Apofruit svaligiata... di qualche spicciolo

In azione dei veri propri Lupin che, però, hanno fato male i conti. La refurtiva non valeva la pena di tanto rischio

Colpo all'Apofruit di Pievestestina. Ad operare una banda di professionisti che ha studiato tutto nei minimi dettagli, ma che si è dovuta accontentare di qualche spiccio. I “lupin” hanno neutralizzato il sistema d'allarme e scaraventato la cassaforte dal secondo piano. Una volta aperta l'amara sorpresa. Nessuna refurtiva che potesse valer la pena di rischiare tanto. Sul caso indagano gli uomini del Commissariato di Polizia di Cesena.

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Agenti senza giubbotti anti-proiettile, il Siulp: "Se fossero giunti prima sarebbero morti"

    • Cronaca

      Cene non pagate, rapine all'Iper e coltelli: arresti e denunce a Cesenatico

    • Cronaca

      Misterioso rogo di un furgone vicino alla Secante: possibile mezzo usato dal commando

    • Cronaca

      Incidente sul lavoro, precipita da un'altezza di 5 metri: grave un operaio

    Torna su