Carta Bianca, boom di preferenze on line: ne sono arrivate oltre 6mila

"Nel giro di pochi giorni contiamo di concludere lo spoglio delle schede e di definire la graduatoria finale", annunciano Lucchi e Miserocchi

Si profila un record di partecipanti per l’attuale edizione di Carta Bianca. Alla mezzanotte di domenica - termine ultimo per votare - solo via web erano  arrivate ben 6262 preferenze (con un incremento del 42% rispetto alle circa 4400 arrivate così lo scorso anno), mentre da questa mattina gli uffici comunali sono al lavoro per scrutinare le schede cartacee depositate nelle urne dello Sportello Facile. "Non abbiamo ancora i numeri complessivi – commentano il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi – ma già fin da ora appare chiaro che saranno superati gli ottomila votanti dello scorso anno".

"Nel giro di pochi giorni contiamo di concludere lo spoglio delle schede e di definire la graduatoria finale, da cui scaturiranno i progetti che verranno realizzati con i 2 milioni di euro messi a questo scopo a bilancio per il 2019 - continuano gli amministratori -. Come si ricorderà, quest’anno entreranno di diritto nell’elenco delle opere i due  progetti più votati di ogni quartiere (nelle passate edizioni l’ingresso era garantito solo a quello con più voti), poi la lista delle opere da realizzare  sarà completata  seguendo la classifica, fino ad esaurimento della somma stanziata".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Quest’anno i progetti in lizza sono ben 123 (contro i 95 dello scorso anno) per un valore complessivo di circa 4,4 milioni di euro; in questo contesto è apparso subito evidente che il contributo dei cesenati sarebbe stato ancora più decisivo che in passato, e crediamo che la consapevolezza di ciò sia uno degli elementi che hanno determinato l’altissima partecipazione al voto, insieme al grande attivismo dei quartieri, ancora una volta protagonisti non solo nella fase di individuazione delle proposte da mettere al voto, ma anche nella fase di consultazione", concludono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tragedia sullo scooter, riconosciute le salme di Donato e Asia: si cerca un testimone oculare

  • Drammatico scontro tra uno scooter e un camion, perdono la vita padre e figlia

  • La tragedia sullo scooter, l'amore per la figlia e la passione per il Maggiolino: "Donato era solare e allegro"

  • Il 15enne positivo al virus, l'ansia serpeggia in città: partita la prima tranche di tamponi

  • Il 15enne positivo al virus, Spiaggia 23: "I dipendenti tutti negativi, trattati come appestati"

  • Grandine come piccole pesche, l'azienda agricola conta i danni: "Dopo 3 mesi chiusi non ci voleva"

Torna su
CesenaToday è in caricamento