Palpeggia ragazzine durante il concerto della Notte Rosa: denunciato carabiniere

Immediatamente è stata allertata la polizia di Rimini, che si è recata sul posto ed ha individuato e fermato l'uomo, un 50 di Cesena carabiniere, in forza nella sua città

La Notte Rosa in piazzale Fellini a Rimini si è trasformata in un incubo per alcune ragazzine. Sabato sera un uomo si è introdotto tra la folla che seguiva il concerto ed ha iniziato a palpeggiare alcune minorenni che stavano ascoltando i propri beniamini. Inizialmente gli adulti presenti hanno pensato che si trattasse di un genitore, poi si è sparsa la voce che qualcuno stava molestando i figli ed è scattato l'allarme che è arrivato al personale della sicurezza.

Immediatamente è stata allertata la polizia di Rimini, che si è recata sul posto ed ha individuato e fermato l'uomo, un 50 di Cesena carabiniere, in forza nella sua città.  Il presunto colpevole è stato portato in questura dove sono arrivate anche 12 vittime, tutte minorenni, accompagnate dai genitori. Il carabiniere è stato denunciato a piede libero con l'accusa di violenza sessuale.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel mondo dell'imprenditoria romagnola: si è spento il re degli arredamenti, Mario Gardini

  • Cerca l'incontro consensuale, ma trova all'improvviso la pretesa di soldi per sesso: denunciato estorsore

  • Sospetta overdose, un 41enne trovato senza vita in un casolare di campagna

  • Violento scontro tra l'utilitaria e il camion, una ferita grave sull'E45

  • Passato di mamma in figlia, il negozio chiude dopo 59 anni: "Mi dispiace per le mie clienti"

  • Con la mountain bike cade per 30 metri in un canalone: il Soccorso Alpino interviene con l'elicottero

Torna su
CesenaToday è in caricamento