Palpeggia ragazzine durante il concerto della Notte Rosa: denunciato carabiniere

Immediatamente è stata allertata la polizia di Rimini, che si è recata sul posto ed ha individuato e fermato l'uomo, un 50 di Cesena carabiniere, in forza nella sua città

La Notte Rosa in piazzale Fellini a Rimini si è trasformata in un incubo per alcune ragazzine. Sabato sera un uomo si è introdotto tra la folla che seguiva il concerto ed ha iniziato a palpeggiare alcune minorenni che stavano ascoltando i propri beniamini. Inizialmente gli adulti presenti hanno pensato che si trattasse di un genitore, poi si è sparsa la voce che qualcuno stava molestando i figli ed è scattato l'allarme che è arrivato al personale della sicurezza.

Immediatamente è stata allertata la polizia di Rimini, che si è recata sul posto ed ha individuato e fermato l'uomo, un 50 di Cesena carabiniere, in forza nella sua città.  Il presunto colpevole è stato portato in questura dove sono arrivate anche 12 vittime, tutte minorenni, accompagnate dai genitori. Il carabiniere è stato denunciato a piede libero con l'accusa di violenza sessuale.   

Potrebbe interessarti

  • Congelare correttamente gli alimenti: buone pratiche per difendere la salute

  • Alla larga dalle mie piante! Come combattere gli insetti dannosi per il giardino

  • Vi perdono o danneggiano il bagaglio in aeroporto? Ecco come chiedere il rimborso

  • Power nap: 20 minuti per ripartire alla carica

I più letti della settimana

  • Auto contro il new jersey per un colpo di sonno: muore un ventenne, gravissimo l'amico

  • Violento schianto nella notte in autostrada: due morti e tre feriti

  • Annullato il concerto di Cristiano De Andrè: "Possibile il rimborso per i residenti"

  • Auto vola fuori strada, anziana portata in ospedale in condizioni disperate

  • "Dalla porcilaia odori nauseanti e danni ai ristoranti", il caso arriva in consiglio comunale

  • "Nell'hotel persone con precedenti, degrado e sporcizia": scattano le sanzioni

Torna su
CesenaToday è in caricamento