Lega il cagnolino all'albero e lo abbandona, 'pizzicato' e denunciato un 75enne

Un gruppo di ragazzi ha visto la scena ed ha allertato i Carabinieri di Cesenatico. L'uomo denunciato per il reato di abbandono di animali

Un brutto gesto di violenza contro gli amici a quattro zampe è costata una denuncia ad un 75enne cesenaticense. L'uomo, nel pomeriggio di venerdì, ha raggiunto il parcheggio della piscina di Cesenatico e ha legato un cagnolino meticcio ad un albero. Mentre il 75enne si accingeva ad andarsene è stato bloccato da alcuni ragazzi che hanno visto tutta la scena.

Allertati i Carabinieri, sono arrivati sul posto gli uomini in divisa della Compagnia di Cesenatico, che hanno ricostruito la vicenda. Il 75enne è stato denunciato per il reato di abbandono di animali.  Il meticcio è stato sequestrato e si trova ora al sicuro al canile di Cervia. Un cagnolino sprovvisto sia di microchip sia di tatuaggio, quindi anche irregolare per l'anagrafe canina. L'anziano si è giustificato sostenendo che non era sua intenzione abbandonarlo definitivamente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una passione grande per il Cesena, Savignano piange il suo barista: "Un tifoso vero"

  • Sospetta overdose, un 41enne trovato senza vita in un casolare di campagna

  • Cerca l'incontro consensuale, ma trova all'improvviso la pretesa di soldi per sesso: denunciato estorsore

  • Violento scontro tra l'utilitaria e il camion, una ferita grave sull'E45

  • Autoerotismo in giro per la città: 15enne nei guai, diverse donne spaventate

  • Schianto tra due auto in galleria nel cantiere in E45: un ferito grave

Torna su
CesenaToday è in caricamento