Guerra alla plastica, bottiglie in metallo riutilizzabili per i dipendenti de "Il Mandorlo"

In regalo ai dipendenti una borraccia in metallo per contribuire ad abbattere il consumo di plastica

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

Il Mandorlo regala ai suoi dipendenti bottiglie in metallo riutilizzabili per contribuire ad abbattere il consumo di plastica. La distribuzione ha preso il via giovedì, in occasione della serata di festa per gli auguri natalizi, ma proseguirà in questi giorni per far sì che tutti i dipendenti abbiano a disposizione un’alternativa ecologica alle bottiglie monouso. La plastica costituisce una percentuale molto alta rispetto alle altre tipologie di rifiuto; dati Hera riportano che gli abitanti dei territori da loro serviti ne producono ogni anno una media di 63 kg a testa. In questo quadro, le bottiglie di plastica rappresentano solo una parte del problema; ma sono diventate simbolo di un cambio di passo e di una nuova sensibilità per le questioni ambientali. Un piccolo contributo per un mondo con meno plastica, meno sprechi e più attenzione. Se c’è qualcosa che l’esperienza cooperativa insegna, è che il piccolo aiuto di tutti può portare cose grandi.

Torna su
CesenaToday è in caricamento