Botti di capodanno: Sogliano si affida al buon senso, Borghi li vieta

In occasione dei festeggiamenti per l’arrivo dell’anno nuovo, si pone come sempre il problema di limitare l’uso indiscriminato dei “botti” di fine anno

In occasione dei festeggiamenti per l’arrivo dell’anno nuovo, si pone come sempre il problema di limitare l’uso indiscriminato dei “botti” di fine anno. Anche quest'anno il Comune di Sogliano al Rubicone si appellerà al buonsenso dei cttadini: "Il 31 dicembre - evidenzia l'amministrazione comunale - divertiamoci senza nuocere agli altri, festeggiando senza utilizzare o limitando i "botti di capodanno", che recano preoccupazione e danno alle persone e agli amici a quattro zampe. Dimostriamo quello che siamo sempre stati, dei cittadini civili e rispettosi degli altri".

"Molti Comuni - viene ricordato - impongono con una ordinanza specifica di impedire i botti, ma molti altri sono convinti che più che una norma serva il buonsenso, che è superiore a qualsiasi legge. L'ordinanza infatti è applicabile solo a parole, e non si è mai dimostrata un deterrente. Pertanto questo fine anno a Sogliano non ci sono ordinanze, l'unico modo efficace è rivolgersi direttamente alla sensibilità delle persone, soprattutto ai giovani: non è la repressione che genera il rispetto, ma il senso di civiltà di ognuno di noi".

A Borghi è stata emessa un'ordinanza al "contrasto al disturbo derivante dall’uso di artifici pirotecnici nel corso delle manifestazioni autorizzate e degli assembramenti spontanei nel territorio comunale in concomitanza con i festeggiamenti del nuovo anno. Sarà valida dalle ore 21:00 di lunedì alle 6 di martedì.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Danni causati dalla piena del Savio, proclamato lo stato di crisi regionale

  • Politica

    Interviste personali, Valletta è cantante e allenatore: "Sui libri di storia non capiranno la nostra inerzia sul clima"

  • Sport

    Il Cesena non snobba la Poule scudetto, 3-1 alla Pergolettese e pass per le semifinali

  • Cronaca

    Un libro sulle 'fake news', Marino Biondi: "Internet? Non è uno strumento così democratico"

I più letti della settimana

  • Una fuga di oltre 100 chilometri. L'edizione 2019 della Nove Colli è di Federico Colone

  • Volo di trenta metri nella scarpata e schianto contro un albero: è grave

  • Un boato per Giuseppe: la festa per l’ultimo arrivato chiude la 49esima Nove Colli

  • Boato nella notte, assalto al Bancomat: i malviventi fuggono col bottino di oltre 15mila euro

  • Una bella storia di senso civico: l'avvocato perde cellulare e soldi, un migrante li trova e restituisce tutto

  • Al Bufalini il primo prelievo di polmoni a cuore fermo in Emilia Romagna

Torna su
CesenaToday è in caricamento