Blitz improvviso di Forza Nuova alla moschea: "Di qui non si passa"

La ‘manovra’ ha permesso al movimento di estrema destra di affiggere alcuni cartelli alle vetrate della moschea e di chiuderne l'accesso schierandosi con un grande striscione recante il motto "Di qui non si passa".

Erano passate da poco le 20 di venerdì sera quando una quarantina di militanti forzanovisti, guidati dal loro responsabile regionale Mirco Ottaviani, sono sbucati dal retro della moschea di Valle Ferrovia a Savignano eludendo sia lo schieramento di forze dell'ordine che l'assembramento di centri sociali ed islamici che sorvegliavano l'ingresso della struttura. La ‘manovra’ ha permesso al movimento di estrema destra di affiggere alcuni cartelli alle vetrate della moschea e di chiuderne l'accesso schierandosi con un grande striscione recante il motto "Di qui non si passa".

"Promessa mantenuta - esulta il responsabile regionale Mirco Ottaviani - Ancora una volta Forza Nuova dimostra, al contrario di tutti, di passare subito dalle parole ai fatti quando in ballo vi sono la sicurezza e la libertà dei propri connazionali. Nessuna preghiera venerdì sera dunque per i fedeli del "centro culturale islamico" "La Pace" al centro di mille polemiche dopo l'ordinanza di sfratto firmata più di due mesi fa dal primo cittadino savignanese Giovannini”.

"Ribadendo il fatto che per noi non esisterà mai alcuna moschea legale e dunque nessun luogo idoneo se non nel loro paese d'origine - racconta Ottaviani - è assai vergognoso che, in un periodo dove senza scrupoli migliaia di famiglie italiane vengono sbattute in strada per morosità a causa delle evidenti difficoltà economiche, si conceda ad allogeni che hanno portato alla comunità savignanese solo degrado e insicurezza di occupare abusivamente uno stabile di ben 550 mq".

"Vergognosa anche la gestione dell'ordine pubblico che ha messo fortemente a repentaglio l'incolumità dei diversi cittadini savignanesi accorsi in zona per ringraziare il movimento forzanovista ed i suoi militanti" - continua il responsabile "Solo la preparazione e l'assoluta convinzione nelle proprie azioni dei miei ragazzi sono riuscite a mantenere a distanza i facinorosi, più volte protagonisti di lanci di bottiglie e oggetti vari".

"Abbiamo dimostrato di essere pronti a tutto in nome di una storia che ci vede liberi e cristiani solo perché i nostri avi hanno già sbarrato più volte le porte alla violenza dell'Islam" - conclude - "così come senza timore proseguiamo le nostre battaglie quotidiane sul territorio romagnolo che ci sta vedendo sempre più protagonisti ed unica alternativa al sistema".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (25)

  • bravi ragazzi di FOrza nuova,vi ammiro tantissimo,continuate cosi....sono dalla vostra,gli islamici non si integreranno mai,sono i nuovi invasori occulti,mandati i europa per destabilizzare il continente,il piano e' chiaro,possiamo solo opporci con l'intelligenza e la protesta.

  • E quale sarebbe la cosiddetta 'italianità' da difendere? Quella che nega la libertà di culto religioso? Ora ai musulmani, così come ieri agli ebrei e ai valdesi? Non sarebbe meglio difendere l'italianità del RISPETTO DELLE REGOLE, e magari di un Paese con regole laiche, che rispettino il credo ed il NON credo di tutti i Cittadini? Mi spiace, ma seguire le farneticazioni razziste ed antidemocratiche di FN denota una forte mancanza di cultura politica e democratica :-(

    • fortuna ci sei tu, pieno di cultura politica e democratica. i tuoi amici del "culto religioso" hanno cultura politica democratica? si si quelli che tu difendi e di cui giustifichi le peggiori abitudini che non giustificheresti a nessuno, proprio loro ..... sono cosi' democratici? se vuoi vedere come si nega la libertà, leggiti il corano e guarda come vivono i musulmani ..... SOTTOMESSI. perché non ti dai da fare per la libertà religiosa dei cristiani?

  • Ma quindi adesso la moschea è chiusa o aperta?

  • Sono d'accordassimo che il fenomeno vada controllato ma temo che con questi qua, una volta salvati dal burka ci si ritrovi con manganelli e olio di ricino..!

  • Non approvo tutte le idee di FN, troppi estremisti. Ma qui si tratta di difendere l'Italia, sono d'accordo, hanno tutte le ragioni e li sosterrò. Altrimenti, tra 20 anni , mi ritroverò col burka.. Già le nostre scuole sono piene dei loro figli , nulla facenti, sempre nei guai, che instradano male anche i nostri ragazzi..

    • No no no un attimo...non condivido assolutamente nulla di forza nuova, benemeriti bigotti come lo era il fondatore di questa posizione politica, ma il problema di far arrivare tutti in questo paese non é degli extra comunitari, ma dei governi che continuano a non avere politiche di integrazione e politiche di controllo di questi fenomeni che in tutto il mondo avvengono da anni. Provate ad entrare in Australia, e poi fate sapere...questo perbenismo democristiano é nocivo per tutti...

    • Condivido e sottoscrivo

    • Quoto

  • Boia de signeli....avanti cosi....asem rumagnul....

  • Ancora con ste crociate????? ...du oo !!

  • La vergogna dovrebbe sommergere chiunque pratichi o simpatizzi con questi movimenti. Quando si parla di storia cerchiamo di ricordare tutto quanto accaduto dalle CROCIATE in poi.....ricordiamo e traiamo insegnamento !

    • Appunto.. le persone che difendi sono ai tempi delle crociate..non approvo tutte le idee di FN, ma stanno molto più sui 00 i cari amati non faccio un c. Tutto il giorno dei centri sociali..andassero a lavorare.. vagabondi falliti..

    • Studia la storia...non limitarti a guardare i film!!! se non è troppo difficile te, apri internet e digita "Vienna 1683"...magari capisci qualcosa della libertà di cui godi adesso...

      • Che c'entra quello con l' Islam? Quelle furono guerre imperialiste; come ne fate voi ancora oggi: Afganistan, Iraq, Libia, Siria, etc etc solo per citare quelle di questo tempi.

        • Cosa c'entra con l'islam?!?!? Evidentemente non sei in grado neppure di digitare correttamente le parole da ricercare su Google...

        • Vat a let e suda...

        • Noi chi ? Noi che quaggiù lottiamo ogni giorno per portare poco più del minimo idnispensabile a casa alle nostre famiglie ? Oh franco "il celestiale" dat una svigida che tra di noi ci sei anche tu !

        • Voi !? Voi che fate guerre imperialiste....!!! Ma dico sei sicuro di stare bene ? Secondo te, noi commentatori di today siamo responsabili delle guerre imperialiste.... Mo, scendi dal pero valà incantè.

        • Cosa c'entriamo noi come guerre d'altri? Che molti in guerra non sono e vengono qua solo a portare degrado è criminalità? Oh.. Hai lavoro per tutti da offrire?

    • Ok in linea di massima, ma, dei fancazzisti dei centri sociali che invece parteggiano per gli islamici, che mi dici ?

    • se hai nostalgia del medioevo basta guardare l'islam! la libertà d'espressione è garantita? si o no? ... e allora ben venga la diversità che qualcuno sbandiera ... eccovela la diversità! perché non te la prendi con chi vieta attività fisica alle proprie figlie perché offende il sedicente "profeta"? perché non te la prendi con chi vieta di andare in spiaggia al mare o ad un corso di danza sudamericana perché c'è il diavolo tentatore? posso vestirmi come mi pare e andare dove mi pare? se si perché non posso entrare nelle loro mosche con le scarpe? perché loro possono entrare negli edifici delle nostre istituzioni laiche con il velo? loro non sono razzisti, non discriminano? sei sicuro??

      • a livello di divieti assurdi anche la religione cattolica non è da sottovalutare (uno su tutti l'uso del profilattico -anche all'interno del matrimonio- ).

      • Bravo! Condivido. Bisogna smettere di vergognarsi di essere occidentali !!! Loro vivono nel medioevo e come tali devono essere trattati. Se non vogliono vivere in pace perché deluderli?

  • Bravissimi non arrendetevi mai vogliamo recuperare la nostra terra e soprattutto la nostra Italia

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il nuovo Campus procede spedito verso l'inaugurazione: è iniziato anche il trasloco

  • Cronaca

    Si accascia sulla battigia, si tenta di salvarlo: muore anziano turista

  • Cronaca

    Il paddle sbarca a Cesenatico: inaugurati i nuovi campi

  • Incidenti stradali

    Incidente in A14, code fino a 10 chilometri in direzione di Bologna

I più letti della settimana

  • All'improvviso si accascia sulla sabbia: muore durante la vacanza

  • Festa dell’Unità di Cesena, rinviato l'incontro con Maria Elena Boschi

  • Lugaresi e la soluzione italiana da 14 milioni: "Sistemiamo le cose e lascio la presidenza"

  • Liceo Alpi, i "maturi" sono 167: i bravissimi sono 14. Ben quattro studenti con la lode

  • Si accascia sulla battigia, si tenta di salvarlo: muore anziano turista

  • Pauroso schianto tra auto, una finisce ruote all'aria: quattro feriti

Torna su
CesenaToday è in caricamento