Beccato a spacciare, era anche irregolare in Italia: in manette

Subito è scattato il controllo, e addosso allo straniero sono stati trovati 850 euro in contanti, ritenuti provento dell'attività di spaccio

E' stato colto sul fatto mentre stava effettuando lo scambio con un suo cliente. La Polizia di Stato di Cesena, nella notte tra venerdì e sabato, ha arrestato in flagranza di reato un 37enne albanese, irregolare sul territorio italiano, beccato a spacciare cocaina durante un servizio mirato. Il tutto è successo intorno alle 23 in zona Vigne, quando il 37enne è stato visto dai poliziotti nell'atto di consegna della droga a un cliente. Subito è scattato il controllo, e addosso allo straniero sono stati trovati 850 euro in contanti, ritenuti provento dell'attività di spaccio. L'uomo è stato quindi arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio e per la presenza irregolare su suolo italiano.

Potrebbe interessarti

  • Il "metodo 333" per un guardaroba ordinato e completo di tutto

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Aspettare tre ore prima di fare il bagno dopo mangiato: tutta la verità

  • Assegno di maternità: cos'è e come richiederlo

I più letti della settimana

  • E' un'estate di sangue, nuova tragedia: centauro cesenate perde la vita

  • Nuova tragedia stradale: perde la vita uno studente 17enne

  • Salta la fila, urta una bimba e lo insulta. Scoppia la lite con ceffone

  • Incidente in un allevamento durante le operazioni pulizia: un morto

  • Auto travolge un corridore: è grave. Ferito identificato dopo l'appello sui social

  • Il Cesena e il Rotary piangono Maurizio Borghetti: l'imprenditore con la passione dei viaggi e del calcio

Torna su
CesenaToday è in caricamento