Atti osceni nel cespuglio al passaggio di due 15enni: denunciato

I militari della Stazione di Cesenatico, al termine delle indagini, hanno identificato e denunciato per atti osceni un trentottenne, già denunciato in passato

I militari della Stazione di Cesenatico, al termine delle indagini, hanno identificato e denunciato per atti osceni un trentottenne, residente a Cesenatico, già denunciato più volte nel corso degli ultimi anni per analoghi reati. La richiesta di intervento di una pattuglia era stata effettuata nel pomeriggio di mercoledì, quando due ragazze quindicenni, mentre si trovavano a passeggiare in via Mazzini, all’altezza del cimitero, in direzione del centro città, hanno notato un uomo il quale, guardandole, le superava di una decina di metri e, nascondendosi dietro un cespuglio, si abbassava i pantaloni ed iniziava a compiere gesti osceni.

Le stesse hanno chiesto aiuto ad un passante e in quei momenti l’uomo si è dato alla fuga a piedi. I successivi minuziosi accertamenti fatti dai militari hanno permesso di denunciarlo, nonostante in quella zona non vi siano telecamere e gli elementi forniti dai testimoni oculari fossero scarsi.

Potrebbe interessarti

  • Alla larga dalle mie piante! Come combattere gli insetti dannosi per il giardino

  • Il sapore dell'estate: 5 ristoranti in cui assaporare la cucina di pesce a Cesena

  • Power nap: 20 minuti per ripartire alla carica

  • Home staging: come vendere casa in fretta, con un piccolo investimento

I più letti della settimana

  • Trema la terra: scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

  • Violento schianto nella notte in autostrada: due morti e tre feriti

  • Violento scontro con il camion, la coppia salta giù dalla moto prima dell'impatto

  • Il terribile schianto mentre andava al lavoro, spezzata la vita del giovane aiuto cuoco

  • Ennesima sciagura stradale: giovane scooterista perde la vita nello scontro con un furgone

  • Auto contro il new jersey per un colpo di sonno: muore un ventenne, gravissimo l'amico

Torna su
CesenaToday è in caricamento