Volevano fare saltare un bancomat: un altro colpo sventato nel cuore della notte

Il dirigente del Commissariato, Nicola Vitale, ha evidenziato la professionalità del personale addetto alla vigilianza privata

Stavano preparando un assalto al bancomat della Banca Popolare dell'Emilia Romagna, in Piazza Anna Magnani. Ma il gioco di squadra di vigilanza privata e Polizia di Stato ha costretto la banda a dileguarsi a mani vuote. Il fatto è avvenuto nel cuore della nottata tra domenica e lunedì, intorno alle 2. Le guardie giurate erano impegnate in un servizio di controllo in una vicina farmacia, quando hanno notato due persone che stavano armeggiando nei pressi dello sportello automatico dell'istituto di credito. A poca distanza vi era una Bmw, con un uomo al volante pronto a schiacciare il piede sull'acceleratore.

I malviventi si sono accorti della presenza della vigilanza, decidendo così di dileguarsi. L'auto è così scappata via facendo perdere le proprie tracce. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Volante del Commissariato di Polizia di Cesena. I detective hanno subito appurato come i banditi avessero neutralizzato la telecamera di videosorveglianza, oscurando l'occhio delle riprese. Inoltre hanno trovato per terra una batteria, che sarebbe servita per azionare l'esplosione.

La fessura del bancomat, dove fuoriescono le banconote, era stata manomessa per mettere a punto la cosidetta tecnica della marmotta. Sul posto si è presentato un tecnico specializzato per verificare se i balordi fossero già riusciti ad iniettare l'esplosivo. Si tratta del secondo colpo sventato in poche settimane a Cesena. Il precedente risale al 9 dicembre: in quel occasione nel mirino era finita la banca Credit Agricole che si trova all'incrocio tra via Cesenatico e via Leone Ginzburg. Il dirigente del Commissariato, Nicola Vitale, ha evidenziato il lavoro svolto dal personale addetto alla vigilianza privata, che con professionalità ha sventato il colpo, ma allo stesso tempo anche danni ingenti alla banca. Intanto continuano le indagini per assicurare alla giustizia i responsabili del fallito furto. 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Il bar è in regola ma la segnalazione per l'allargamento fa infuriare i titolari: "Ci fermiamo"

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Dopo il lockdown il bar non riapre più: "A queste condizioni non possiamo andare avanti"

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

  • Drammatico schianto nella notte sull'A14: perde la vita un cinquantenne

Torna su
CesenaToday è in caricamento