I carabinieri lo trovano ubriaco e barcollante in strada, lui fa resistenza e offende: arrestato

La pattuglia di passaggio a San Carlo ha notato il 59enne camminare lungo la strada principale della frazione cesenate, visibilmente barcollante. I militari a quel punto hanno fatto scattare il normale accertamento

Foto di repertorio

I carabinieri hanno arrestato nella serata di lunedì un uomo di 59 anni per resistenza e offese a pubblico ufficiale. Il tutto è scaturito da un controllo stradale: la pattuglia di passaggio a San Carlo ha notato il 59enne camminare lungo la strada principale della frazione cesenate, visibilmente barcollante. I militari a quel punto hanno fatto scattare il normale accertamento, ma il soggetto ha dato in escandescenze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Portato in caserma, anche per fargli smaltire “in sicurezza” la sbornia, il 59enne ha continuato ad inveire contro i carabinieri, contro uno di essi ha pure alzato le mani. Da qui la decisione di arrestarlo, arresto che è stato poi convalidato dall’autorità giudiziaria e poi tramutato in arresti domiciliari fino al processo per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Il bar è in regola ma la segnalazione per l'allargamento fa infuriare i titolari: "Ci fermiamo"

  • Dopo il lockdown il bar non riapre più: "A queste condizioni non possiamo andare avanti"

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Incornato da un toro, anziano soccorso con l'elicottero del 118 e in gravi condizioni

  • Drammatico schianto nella notte sull'A14: perde la vita un cinquantenne

Torna su
CesenaToday è in caricamento