Alla pista di atletica la festa conclusiva del progetto di educazione stradale "Amico Vigile"

Parteciperanno agli appuntamenti anche alcuni sportivi con particolari abilità che vanno oltre la semplice attività sportiva

Venerdì il campo di atletica del parco Ippodromo ospiterà la festa conclusiva del progetto di educazione stradale “Amico Vigile”, a cui sono attesi circa 700 bambini della scuola materna e primaria. L’evento è organizzato dal personale della Polizia Locale, in collaborazione con l’associazione sportiva atletica “Endas Cesena”, e vede in programma diverse attività ludiche e piccole gare amichevoli.

Parteciperanno agli appuntamenti anche alcuni sportivi con particolari abilità che vanno oltre la semplice attività sportiva: tra questi Omar Bartolacelli e Loris Cappanna, che hanno trasformato le loro peculiari abilità in forza atletica divenendo esempi anche a livello mondiale nelle specialità motociclismo e duatlhon.

Nel 2018 “Amico Vigile” ha coinvolto un totale di circa 6300 studenti, dalla scuola dell’infanzia fino agli istituti secondari superiori. Tra gli argomenti affrontati in classe dal Corpo della Polizia Locale ci sono stati gli insegnamenti base dell’educazione stradale, oltre ad un focus dedicato ai fenomeni emergenti di disagio e bullismo.

Il progetto si prefigge, infatti, anche l’obiettivo di scavalcare insieme le barriere della nostra società tramite i sani principi dello sport, trasformando la sana competitività in valore aggiunto e lottando contro ogni forma di discriminazione.

Potrebbe interessarti

  • Borghi di Romagna: i 4 più belli

  • 13 utilizzi del bicarbonato di sodio che ancora non conoscete

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Meduse: verità e falsi miti su come rimediare alle loro punture

I più letti della settimana

  • Tragico incidente in via Dismano: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Dopo la strage di via Dismano un altro dramma stradale: un morto e tre feriti in uno scontro frontale

  • Schianto alla rotonda, auto travolge un corridore: è grave. La Polizia Locale lancia un appello sui social

  • "Riportata in vita dai medici col mio bimbo in grembo", la storia di Annalisa

  • Scene da panico a Valverde: colpisce un taxi e due auto e prova a scappare, arrestato

  • In tanti in Piazza della Libertà per Scamarcio: "Onorato di essere qui"

Torna su
CesenaToday è in caricamento