Alfiere del lavoro a 12 anni, Francesco Barberini torna a parlare ai suoi "fan" cesenati

Un anno fa il Presidente della Repubblica l'ha premiato con il riconoscimento di "Alfiere del Lavoro" per i meriti scientifici e divulgativi del suo lavoro editoriale

Un anno fa il Presidente della Repubblica l'ha premiato con il riconoscimento di "Alfiere del Lavoro" per i meriti scientifici e divulgativi del suo lavoro editoriale, documentaristico e di ricerca anche sul campo. Non stiamo parlando di Piero Angela o suo figlio Alberto ma di Francesco Barberini, un ragazzino molto speciale, di 12 anni ancora da compiere, che sabato 11 maggio tornerà a Cesena per parlare della sua passione verso gli animali e l'ambiente. 
Tornerà perché Francesco era stato invitato esattamente un anno fa a parlare al Museo di Scienze Naturali di Cesena e ora, per tutti i suoi fan e per coloro che non sono riusciti ad ascoltarlo nella precedente occasione, ritorna a Calisese invitato da "Fantasia in Volo - Quartiere Rubicone".

La mattina parlerà coi ragazzi delle prime classi (suoi coetanei)  della scuola media Pascoli (plesso di Calisese) e nel pomeriggio dialogherà con l'entomologo e scrittore Claudio Venturelli nella sala per la Pace del Quartiere Rubicone in una conferenza aperta a tutta la cittadinanza. A volerlo con tutte le forze è stata Manuela Gori, l'organizzatrice dell'attività alla biblioteca del quartiere Rubicone, mentre gli eventi (sia quello della mattina che quello del pomeriggio) sono organizzati in collaborazione col circuito AmaParco Casa Delle Farfalle e col sostegno di BioPlanet Cesena, insetti utili e lotta biologica.

Francesco, che scrive libri, viaggia, tiene conferenze e sogna di diventare divulgatore scientifico e ornitologo, due anni fa ha pubblicato il suo primo libro dal titolo "Il mio grande libro degli uccelli", e partecipa con assiduità a conferenze rivolte anche ad un pubblico adulto. Collabora stabilmente con Focus Junior e scrive con costanza nel sito aspiranteornitologo.it, per fare - come dice lui - "una sorta di pubblicità alla natura e per sensibilizzare le persone all'ambiente".  Dopo le battaglie ambientaliste dell'attivista Greta e le lezioni di Francesco Barberini sull'ambiente e sul rispetto del mondo animale, agli adulti non resta che cambiare registro in fretta e  imparare da loro a prendere in mano il mondo e a cercare di portarlo sano e salvo nella seconda metà di questo millennio.

Potrebbe interessarti

  • Borghi di Romagna: i 4 più belli

  • 13 utilizzi del bicarbonato di sodio che ancora non conoscete

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Meduse: verità e falsi miti su come rimediare alle loro punture

I più letti della settimana

  • Tragico incidente in via Dismano: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Dopo la strage di via Dismano un altro dramma stradale: un morto e tre feriti in uno scontro frontale

  • Auto travolge un corridore: è grave. Ferito identificato dopo l'appello sui social

  • "Riportata in vita dai medici col mio bimbo in grembo", la storia di Annalisa

  • Scene da panico a Valverde: colpisce un taxi e due auto e prova a scappare, arrestato

  • Pericolo pubblico al volante: guida ubriaco fradicio, senza assicurazione e senza patente

Torna su
CesenaToday è in caricamento