"Cuochi d'Italia", la Lady Chef di Gatteo Mare sogna la finale nel programma tv

Albarosa Zoffoli grande protagonista nel noto programma televisivo condotto dallo chef Alessandro Borghese

Prosegue con successo, la scalata al titolo “Cuochi d’Italia”, della Lady Chef Albarosa Zoffoli di Gatteo Mare, nella trasmissione televisiva, trasmessa da TV8 e condotta dallo chef Alessandro Borghese.

Albarosa, nella puntata di lunedì sera, valida per i quarti di finali, ha avuto ragione sul concorrente della Calabria mettendo in mostra "il Cappellaccio alla Romagnola". Prima aveva avuto la meglio  contro lo chef della regione Abruzzo e la seconda, contro quello del Trentino Alto Adige. Ora l'appuntamento è per giovedì sera alle ore 19,30 quando la cuoca di Gatteo Mare si troverà di fronte l'ultimo avversario da battere per accedere in finale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sicuramente ci sarà tutta la Romagna a tifare Albarosa che è Executive Chef, maestra di Cucina; Giudice Wacs (World Association of Cooks Societies), membro e “Stella d’Oro” dell’Ordine Internazionale “Auguste Escoffier” e maestra del Commercio e del Lavoro.
Nel suo palmares vi sono, solo per citarne alcuni: la medaglia d’oro ai Mondiali di Cucina 2018, che si sono tenuti in Lussemburgo; il titolo di Master Chef per il Guinness dei Primati per il cappelletto più grande del mondo e il “Cocorum” (prestigiosa onorificenza al merito professionale, che viene rilasciata dalla Federazione Italiana Cuochi, agli Chef che hanno operato da oltre 25 anni nell’Arte Culinaria).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Il bar è in regola ma la segnalazione per l'allargamento fa infuriare i titolari: "Ci fermiamo"

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Dopo il lockdown il bar non riapre più: "A queste condizioni non possiamo andare avanti"

  • Drammatico schianto nella notte sull'A14: perde la vita un cinquantenne

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

Torna su
CesenaToday è in caricamento