Affronta i parenti della moglie col manganello, poi sferra un pugno a un carabiniere: arrestato

A finire in manette un 38enne, che si era presentato a casa della moglie con un manganello artigianale. Poi l'aggressione ad un agente

Momenti di follia per un 38enne residente a Gatteo, arrestato dopo essersi presentato a casa della moglie (da cui si sta separando), aver aggredito i parenti e poi anche gli uomini in divisa.

I Carabinieri della Compagnia di Cesenatico, coadiuvati dagli uomini della Stazione dei Carabinieri di Gambettola, hanno arrestato il 38enne per una sfilza di reati: lesioni e minacce aggravate, violenza e minaccia a pubblico ufficiale e resistenza a pubblico ufficiale.

L'uomo si è presentato, 'armato' di un manganello artigianale, nella casa coniugale che è ormai occupata solo dalla moglie, con la quale è in corso la separazione. Subito in soccorso della donna sono arrivati alcuni parenti, con i quali il 38enne ha ingaggiato un 'duello' prima dell'arrivo tempestivo degli uomini in divisa.

E' a questo punto che l'uomo ha completamente perso l'autocontrollo. Nel tentativo di liberarsi dalla morsa dei militari e scagliarsi contro i familiari della moglie, ha tirato un pugno in faccia ad un carabiniere, che ha riscontrato lesioni guaribili in sette giorni. A quel punto gli agenti hanno deciso di neutralizzarlo utilizzando l'apposito spray, prima di mettergli le manette ai polsi.

Dopo l'arresto, convalidato dal tribunale di Forlì, l'uomo è stato giudicato con rito direttissimo e condannato a un anno di reclusione, con obbligo di presentazione giornaliera alla polizia giudiziaria.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere in avanzata decomposizione ritrovato in una scarpata stradale

  • Vaga seminuda per strada in stato confusionale, la Polizia Locale risolve il 'mistero'

  • Rientra a casa e trova il rapinatore col coltello: "Io e te andiamo a prelevare". Lo salva il vigilante

  • La 17enne cesenate Alessandra Rumieri è la nuova "Miss Mondo Rally"

  • Fresca di corona Miss Patacca Vigliacca si racconta, "La vera fascia romagnola". Garantisce Betobahia

  • Batticuore Cesena, si fa rimontare 2 gol dalla Triestina: poi Sarao fa esplodere il Manuzzi

Torna su
CesenaToday è in caricamento