A spasso di notte con lame fino a 30 centimetri: due denunce

Nei controlli notturni spuntano coltelli e bastoni telescopici: tutti oggetti di cui è vietato il trasporto se non per motivi comprovati

Nei controlli notturni spuntano coltelli e bastoni telescopici: tutti oggetti di cui è vietato il trasporto se non per motivi comprovati. Per questo motivo sono fioccate le denunce dei carabinieri nei confronti di due soggetti a Cesenatico. Per porto di armi od oggetti atti ad offendere è stato denunciato un trentottenne bulgaro già noto alle forze dell'ordine. L’uomo, alle 21 di mercoledì scorso era stato controllato in via Magellano alla guida della propria autovettura, ed è stato trovato in possesso di due coltelli del tipo proibito. Gli oggetti sono stati sottoposti a sequestro.

Stesso copione lunedì scorso, sempre in serata: gli stessi militari del 'Radiomobile', nel corso di servizio di perlustrazione volto anche a prevenire i reati contro il patrimonio, hanno denunciato in stato di libertà per il reato di porto di armi od oggetti atti ad offendere un ventisettenne,  moldavo residente a Bologna. Controllato in via Amerigo Vespucci a Cesenatico alla guida della propria autovettura, a seguito di perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di un coltello del tipo proibito e di un bastone animato telescopico. Anche in questo caso gli oggetti sono stati sottoposti a sequestro.

E sempre nell'ambito del controllo del territorio, i Carabinieri  hanno anche denunciato un trentasettenne, nato in Nigeria, incensurato, in Italia senza fissa dimora, che vive in una delle colonie della zona di Ponente di Cesenatico. L’uomo, nella serata di mercoledì scorso è stato  sorpreso in via Magellano a cedere circa 3 grammi di marijuana ad una ventottenne di origine bulgara. La successiva perquisizione personale e veicolare ha permesso di rinvenire la sostanza stupefacente nella disponibilità della donna, che pertanto è stata segnalata alla Prefettura di Forlì-Cesena per la violazione amministrativa dell’uso personale di sostanze stupefacenti. Inoltre, sempre all’esito della perquisizione, l’uomo è stato trovato in possesso di ulteriori due grammi circa di hashish. La droga è stata sequestrata.

Infine i militari hanno denunciato in stato di libertà per soggiorno illegale sul territorio nazionale un  trentasettenne nigeriano, in Italia senza fissa dimora, poiché, identificato mentre si aggirava a piedi a Gatteo a Mare, è risultato privo di permesso di soggiorno. Sono state avviate le procedure finalizzate all’espulsione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinse 500mila euro al gratta e vinci, ora apre un'osteria "come quelle di una volta"

  • La notte trasgressiva a tre col transessuale finisce a sassate: nei guai coppia di fidanzati

  • Operazione incredibile al "Bufalini": musicista operato al cervello mentre suona il pianoforte

  • Savio in piena, frane in collina ed allagamenti in riviera: il maltempo fa paura

  • La colpisce con lo specchietto mentre cammina sul ciglio della via Emilia: anziana ferita

  • Scirocco e alta marea a Cesenatico, gli stabilimenti spariscono. "Acqua in strada a Valverde"

Torna su
CesenaToday è in caricamento